Sara Carbonero operata per un tumore maligno alle ovaie: non c'è pace per Casillas

Calcio

La giornalista spagnola, moglie di Iker Casillas, ha comunicato tramite il proprio profilo Instagram di essere stata operata: "È andato tutto bene ma mi aspettano mesi di lotta". Il primo maggio il marito era stato colto da un infarto durante un allenamento con il Porto

CASILLAS ESCE DALL'OSPEDALE E SI EMOZIONA

Periodo estremamente duro per la coppia Carbonero-Casillas. A meno di un mese dall'infarto che il 1° maggio ha colpito il portiere del Porto, arriva un'altra batosta. A comunicarlo è direttamente la giornalista spagnola, che ha raccontato attraverso il proprio profilo Instagram di essere stata operata a causa di un tumore maligno alle ovaie che le era stato trovato nei giorni scorsi. Ecco il toccante post pubblicato da Sara Carbonero:

"Non si fa in tempo a riprendersi da un forte spavento che la vita torna a sorprenderti. Questa volta è toccato a me, quella brutta parola di sei lettere che faccio ancora fatica a scrivere. Qualche giorno fa, ad un controllo, i medici mi hanno trovato un tumore maligno alle ovaie e sono stata operata. E’ andato tutto bene, per fortuna lo abbiamo preso in tempo ma mi aspettano ancora alcuni mesi di lotta mentre continuo il trattamento. Sono tranquilla e fiduciosa che tutto andrà bene. So che il cammino sarà duro ma con un lieto fine. Posso contare sul sostegno della mia famiglia e degli amici, e su un grande staff medico. Approfitto per chiedere ai miei colleghi giornalisti il rispetto e la comprensione che mi sono sempre stati riservati, specialmente in questi momenti così difficili e delicati per me e la mia famiglia".

I più letti di calcio