Flamengo, incidente "hot" durante la conferenza di presentazione di Filipe Luis

Calcio

Dopo 15 anni Filipe Luis torna in Brasile. Giocherà nel Flamengo, la squadra che tifava sin da bambino. La conferenza stampa di presentazione però, è stata interrotta da un fuori programma: l'audio di un video erotico che ha lasciato tutti sorpresi e divertiti

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Dopo 15 anni Filipe Luis è tornato in Brasile, nel Flamengo, la squadra che tifava da bambino. Un inatteso incidente ha però interrotto la conferenza stampa di presentazione dell’ex Atletico Madrid. Durante le domande dei giornalisti, infatti, un imprevisto "hot" ha ammutolito per qualche istante la sala. La colpa è stata di un audio erotico, che secondo la stampa brasiliana sarebbe stato mandato a un membro dello staff del Flamengo, proprio mentre di fianco a lui un giornalista stava facendo una domanda a Filipe Luis. Dopo il gelo in sala sono arrivato grandi risate, con applausi per coprire l'imbarazzo del protagonista.

"Realizzo il mio sogno d’infanzia"

L’ex giocatore di Atletico Madrid e Chelsea realizza il sogno che aveva da bambino. Così ha spiegato la sua scelta di ritornare in Brasile: "Un sentimento che va di padre in figlio, da nonno a nipote. Il cuore batte forte. È arrivato il grande giorno, il giorno in cui realizzo il mio sogno d'infanzia. Il giorno in cui posso dire di essere un giocatore del mio Mengão". Una scelta di cuore, visto la sua passione per la squadra rossonera. E ora un altro sogno da realizzare. Se il suo Flamengo riuscisse a ribaltare il risultato dell’andata contro l’Emelec in Copa Libertadores, Filipe Luis potrebbe essere inserito nella lista della competizione continentale sudamericana. L’ultima volta che il Flamengo riusci a conquistare il trofeo fu nel 1981, quando il terzino non era ancora nato, un motivo in più per vestire la maglia che ha sempre desiderato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche