Calcio femminile, Juve Empoli 2-1: gol e highlights. Bianconere ok alla prima in Serie A

Calcio

La squadra di Rita Guarino avvia il suo campionato con una vittoria in rimonta a Vinovo: Empoli avanti con Prugna su rigore, Girelli e Caruso ribaltano il punteggio

JUVENTUS KO IN CHAMPIONS LEAGUE: 0-2 CONTRO IL BARCELLONA

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

JUVENTUS-EMPOLI FEMMINILE 2-1

26' rig. Prugna (E), 55' Girelli (J), 71' Caruso (J)

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani, Sikora, Gama, Sembrant, Panzeri (46' Boattin); Pedersen, Caruso, Cernoia; Maria Alves (86' Rosucci), Girelli, Staskova (63' Galli). All.: Guarino.

EMPOLI (4-4-2): Baldi; Di Guglielmo, Garnier, Zatras, Boglioni (74' Papaleo); Simonetti, Cinotti (80' Morucci), Prugna, Mastalli (60' Varriale); Acuti, Hjolmann. All.: Pistolesi.

La Juventus di Rita Guarino dimentica la sconfitta di Champions League contro il Barcellona e inizia il campionato con una vittoria in rimonta. Decisiva la forza delle bianconere su palla inattiva, ma nel primo tempo l'Empoli ha messo in difficoltà Gama e compagne con corsa e coraggio. Che la serata di Vinovo non sarebbe stata semplice per la squadra campione d'Italia in carica era stato chiaro sin dai primi minuti, con Laura Giuliani brava a dire di no per due volte agli attacchi di Garnier e Acuti. Al 26' Empoli avanti: Panzeri entra in tackle su Simonetti all'ingresso in area sulla fascia destra e la sgambetta. Dal dischetto Prugna è glaciale contro la Giuliani: palla a sinistra, portiere a destra e rete dello 0-1.

La Juventus fa un po' di fatica a riorganizzarsi e nell'intervallo la Guarino cambia: la Panzeri resta negli spogliatoi, dentro la Boattin. Al 55' ecco il pareggio: Cristiana Girelli salta più in alto di tutti sull'invito da sinistra della Cernoia e mette alle spalle di Baldi. È suo il primo gol nella Serie A 2019/2020 della Juventus. Nove minuti e Baldi è brava a dire di no alla zuccata di Girelli su invito di Maria Alves da destra, ma al 71' la Juve raddoppia ancora su una giocata aerea: Girelli va di testa, sul rimpallo prima Garnier e poi Zatras non liberano. Ne approfitta Caruso, che di astuzia supera Baldi da pochi passi per il 2-1. L'Empoli prova a reagire fino al 94', ma senza riuscire a graffiare. La Juventus avvia il campionato con tre punti, ma la squadra di Pistolesi torna a casa con la consapevolezza di poter giocare a viso aperto con tutte le avversarie.

I più letti di calcio