Boca Juniors, sfottò al River: tifosi allo stadio con le maschere di Gabigol

Calcio

La trovata dei sostenitori xeneizes il giorno dopo la finale di Copa Libertadores: hanno voluto ringraziare l'eroe del Flamengo così nel corso della sfida di domenica vinta 2-0 dal Boca contro l'Union Santa Fe

La vendetta, si sa, è un piatto che va servito freddo. E pazienza se il giustiziere del Boca Juniors, a un anno di distanza dal Superclasico che ha visto il River Plate alzare la Copa Libertadores, è di proprietà dell'Inter e gioca nel Flamengo. Dopo la doppietta ai millonarios nell'incredibile finale dell'edizione successiva giocata sabato, Gabigol si è consacrato signore di Rio e non solo. Perché oltre al corteo che ha festeggiato i nuovi campioni del Sud America e del Brasile (tutto nel giro di due giorni), è arrivato anche il beffardo omaggio del Boca. Striscioni e fumogeni alla Bombonera? Qualcosa di più sottile: in occasione del match di domenica vinto 2-0 contro l'Union Santa Fe, i tifosi xeneizes si sono presentati...con una maschera sorridente dell'attaccante. Un modo per ringraziare Gabigol e tirare un sospiro di sollievo: fino all'89' di Flamengo-River, gli eterni rivali erano a un passo dalla seconda Libertadores consecutiva. Scampato pericolo dunque, e per il Boca ora capolista in Argentina, Superclasico Final esorcizzato ancora una volta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche