Carrera riparte ancora dall'estero: è il nuovo allenatore dell'Aek Atene

Calcio

Dopo la vittoria del campionato russo sulla panchina dello Spartak Mosca, Massimo Carrera riparte dalla Grecia: domani firmerà un contratto che lo legherà per due anni all'Aek Atene. Obiettivo risollevare la squadra, attualmente quinta in classifica a -10 dalla vetta

Il giro del mondo di Massimo Carrera continua: dopo i trionfi in Russia sulla panchina dello Spartak Mosca, è pronto a ripartire dalla Grecia. Domani infatti sarà nella capitale per firmare il nuovo contratto che lo legherà per due anni all'Aek Atene. Dopo le esperienze nelle giovanili della Juventus e quelle al fianco di Antonio Conte, prima in bianconero e poi in nazionale, Carrera ha iniziato la sua carriera da primo allenatore proprio nella capitale russa, dove è diventato un vero e proprio idolo dei tifosi conquistando il campionato al primo tentativo e un terzo posto l'anno successivo.

 

L'avventura di Carrera a Mosca si è conclusa il 22 ottobre 2018 con l'esonero a causa di un difficile inizio di stagione. Dopo essere stato accostato ad alcuni club di Serie A negli ultimi mesi, il suo percorso continua lontano dall'Italia. Il suo compito sarà quello di risollevare l'Aek, attualmente quinto in classifica a -10 da Olympiakos e Paok che comandano la Super Liga greca. Risultati altalenanti che sono costati la panchina a Nikos Kostenoglou. Nella capitale greca Carrera troverà due vecchie conoscenze del campionato italiano, come Daniele Verde e Marko Livaja. Una nuova avventura alle porte per Massimo Carrera, una nuova tappa nel suo personale giro del mondo.

CALCIO: SCELTI PER TE