Rooney, super debutto con il Derby County: un assist e vittoria contro il Barnsley

Calcio

Esordio show dell'inglese nella sua nuova esperienza da giocatore e assistente-manager in Championship: grandi geometrie in mezzo al campo e il passaggio vincente sul gol di Marriott nel successo per 2-1 contro il Barnsley

Dagli Stati Uniti all'Europa. A compiere il grande ritorno non è stato solo Zlatan Ibrahimovic, ma anche Wayne Rooney. L'inglese ha finalmente intrapreso, dopo l'esperienza americana con i Dc United, la nuova avventura con il Derby County nelle vesti di giocatore e assistente-manager al fianco di Phillip Cocu. L'esordio è arrivato giovedì contro il Barnsley e i primi 90 minuti si sono rivelati uno splendido successo. 2-1 e seconda vittoria consecutiva per i Rams, trascinati proprio dal 34enne di Liverpool. L'ex United ed Everton non è riuscito a bagnare con un gol il suo debutto al Pride Park Stadium, ma è stato comunque decisivo per strappare i tre punti finali. Suo l'assist per la rete che ha sbloccato il match nel recupero del primo tempo: una stupenda pennellata a rientrare da fermo per la deviazione vincente di Marriott. Nella ripresa poi, dopo il momentaneo pari degli ospiti a firma Simoes, ha mancato la gioia personale - concludendo a lato con un colpo di testa - e successivamente ha avviato con un lancio millimetrico l'azione del definitivo 2-1. Cambio di gioco per Wisdom e assist di quest'ultimo per la girata di Waghorn. Nel 4-3-1-2 orchestrato da Cocu, Rooney, in campo per tutti i 90 minuti con la fascia di capitano al braccio, è stato schierato come regista offensivo e con le sue geometrie ha permesso alla squadra di salire a quota 33 punti, -8 dalla zona playoff.
 

"Ho giocato ad alto livello negli Stati Uniti e mi sento ancora in forma - ha dichiarato dopo il debutto in Championship -. Questo è un nuovo capitolo della mia carriera, voglio aiutare il Derby a ottenere la promozione. So cosa aspettarmi da questo campionato, perché l'ho seguito per tanto tempo. Dovrò adattarmi ad alcune situazioni, ma sarò pronto. Sento di poter aiutare i giocatori più giovani con la mia esperienza, essere quella voce che li guida in campo nei piccoli dettagli".

Rooney con Cocu
Rooney guida i compagni
Rooney nel tunnel del Pride Park

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche