Xavi, donazione da 1 milione di euro a un ospedale di Barcellona per emergenza coronavirus

Calcio

L'ex centrocampista blaugrana si è unito a Leo Messi e Pep Guardiola: donato 1 milione di euro a un ospedale di Barcellona impegnato nella lotta al COVID-19

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Anche l'allenatore dell'Al Sadd Xavi Hernandez si unisce alla battaglia globale contro il coronavirus. L'ex centrocampista blaugrana ha infatti donato 1 milione di euro in favore di un ospedale di Barcellona impegnato nella lotta contro il Covid-19 e nella ricerca di una cura per questo virus. Xavi, insieme alla moglie Nuria Cunillera, ha aiutato con questa cifra la struttura ad acquistare attrezzature sanitarie sia per i professionisti che per i pazienti. La donazione di Xavi si aggiunge a quelle di Pep Guardiola e di Leo Messi, che allo stesso modo hanno supportato la battaglia contro il coronavirus nelle scorse settimane. In una Spagna colpita profondamente sul piano dei contagi e dei decessi, il mondo del calcio si stringe intorno agli ospedali e cerca di dare il proprio concreto segnale di vicinanza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche