Eto'o in campo contro il coronavirus: cibo, disinfettanti e mascherine per il Camerun

CORONAVIRUS

L'ex attaccante di Barcellona e Inter pronto a donare con la sua Fondazione disinfettanti e prodotti alimentari di prima necessità a 50mila famiglie a Douala, Buea, Yaoundé e Bafoussam. In arrivo anche 50mila dispositivi di protezione individuale. "Kit sanitari unica risposta all'emergenza"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 18 APRILE IN DIRETTA

Samuel Eto'o a sostegno del suo Camerun nella lotta all'emergenza coronavirus. L'ex attaccante di Real Madrid, Barcellona e Inter attraverso la Fondazione che porta il suo nome distribuirà saponi, disinfettanti e prodotti alimentari di prima necessità a 50mila famiglie presenti in quattro città: Douala, Buea, Yaoundé e Bafoussam. La Samuel Eto'o Foundation garantirà inoltre anche 50mila mascherine protettive per alcune categorie professionali maggiormente a rischio, come i tassisti.

"Grave crisi umanitaria, kit sanitari unica risposta"

"Questa è una grave crisi umanitaria e solo attraverso un'adeguata sanificazione e la distribuzione di kit sanitari possiamo frenare il coronavirus", spiega una nota diffusa dalla Samuel Eto'o Foundation. Anche il Camerun, come tanti altri Paesi al mondo, ha sospeso a tempo indeterminato tutte le attività sportive per rallentare la diffusione dl contagio. Al 5 aprile, come spiegato dal ministro della salute Manaouda Malachie, le persone risultate positive al Covid-19 erano 650, con 165 guarigioni e 17 decessi. Uno stato d'allarme al quale Eto'o ha risposto presente con i fatti, dopo aver prestato sui social media suggerimenti sulle misure da seguire per rispettare le disposizioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità nella lotta al coronavirus. Degli aiuti dell'ex attaccante campione d'Europa con l'Inter nel 2010 beneficeranno, secondo la BBC, anche un migliaio di calciatori oggi impegnati nelle 44 squadre professionistiche tra calcio maschile e femminile presenti in Camerun.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche