Stella Rossa, cinque giocatori positivi al coronavirus

Calcio

L'annuncio del club serbo: "Cinque calciatori positivi al coronavirus dopo la sfida del 10 giugno contro il Partizan". Sabato 20 la Stella Rossa ha festeggiato il titolo davanti a 10 mila tifosi in occasione dell'ultima gara di campionato contro il Proleter

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI

Il campionato serbo si è concluso nell'ultimo weekend, con la Stella Rossa che ha festeggiato il suo 31° titolo. Dopo la gioia, però, è arrivata la brutta notizia: cinque giocatori della squadra di Stankovic sono risultati positivi al coronavirus. Questi avevano contratto il Covid-19 già dopo la gara del 10 giugno in coppa contro il Partizan, giocata davanti a 16 mila spettatori (in Serbia gli stadi sono stati parzialmente riaperti). Sabato 20 giugno la Stella Rossa è scesa nuovamente in campo per l'ultima partita della stagione contro il Proleter, festeggiando poi la vittoria del campionato con 10 mila tifosi.

"I positivi stanno bene e sono in isolamento"

vedi anche

Caos a Belgrado: derby a porte aperte. FOTO

I giocatori positivi sono Gobeljic, Petrovic, Jovancic, Konatar e Jovicic. La società ha però precisato che i primi quattro non hanno partecipato all'ultimo appuntamento della stagione perché avevano già mostrato dei sintomi riconducibili al Covid-19, mentre il quinto è asintomatico. I tesserati risultati positivi, secondo quanto confermato dal club, "stanno bene e sono in stretto isolamento, in contatto permanente con i medici".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.