Mls: 9 giocatori positivi nel Nashville, squadra esclusa dal campionato

mls
©Getty
NASHVILLE, TN - FEBRUARY 29:  Detail view of Nashville SC logo on player seats before the match against the Atlanta United at Nissan Stadium on February 29, 2020 in Nashville, Tennessee. (Photo by Brett Carlsen/Getty Images)

Il Nashville SC è la seconda squadra dopo Dallas ad essere esclusa dal torneo Mls che si sta disputando ad Orlando. La decisione è arrivata dopo che sono risultati positivi al Covid 9 giocatori, che hanno costretto l'intero gruppo in quarantena impedendogli di allenarsi

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Prima il rinvio della partita con Chicago che si sarebbe dovuta disputare mercoledì 8 luglio, poi la decisone definitiva di escludere la squadra dal torneo. Di fronte ai nove giocatori positivi registrati nel Nashville Sc la Mls - la lega professionistica del calcio americano - non ha potuto fare altro che escludere la squadra dal campionato che si sta disputando nella ‘bolla’ di Orlando. Si tratta della seconda esclusione dopo quella di Dallas. "Abbiamo ritirato Nashville SC dall’Mls Back Tournament – ha detto il commissioner Don Garber - a causa del numero di test positivi. Il club non è stato in grado di allenarsi da quando è arrivato a Orlando e non sarebbe stato in grado di giocare partite. Il benessere dei nostri giocatori, dello staff, dei funzionari e di tutti i partecipanti è la nostra massima priorità".

 

La squadra di Nashville era arrivata a Orlando il 3 luglio e subito cinque giocatori erano risultati positivi al Covid-19. Da allora altri quattro giocatori sono risultati contagiati. Con questo secondo ritiro il torneo Mls si riduce a 24 squadre, la Lega ha quindi deciso di rimodulare la formula dividendo i club rimasti in sei gruppi da quattro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche