Coronavirus, Xavi positivo al test: "Sto bene, tornerò presto"

coronavirus

L'ex balugrana, ora allenatore dell'Al-Sadd, ha comunicato di essere risultato positivo al coronavirus. Nel messaggio postato su Instagram Xavi ha voluto rassicurare tutti: "Sto bene, devo solo rispettare l'isolamento. Tornerò presto"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Xavi non sarà sulla panchina dell'Al Sadd, al ritorno delle competizioni ufficiali in Qatar. L'allenatore, ex stella del Barcellona, ha infatti comunicato di essere risultato positivo al coronavirus dopo aver effettuato il test. L'allenatore ha però confermato di stare bene e di non avere sintomi particolari. Ora dovrà rispettare l'isolamento fino a quando non risulterà negativo al tampone

Il messaggio su Instagram

leggi anche

Al Sadd, Xavi rinnova ma con la clausola Barça

"Oggi non potrò guidare la squadra al ritorno alla competizione ufficiale. Al mio posto e a capo dello staff tecnico ci sarà David Prats. Qualche giorno fa sono risultato positivo nell'ultimo test COVID19, eseguito seguendo il protocollo della Qatar Soccer League. Fortunatamente sono in perfette condizioni ma, seguendo il protocollo, resterò isolato fino a quando non sarò negativo. Quando le autorità sanitarie me lo consentiranno tornerò alla mia routine quotidiana e lavorerò con più desiderio che mai. Ringrazio tutte le autorità e in particolare i responsabili della Lega e del club per aver messo a nostra disposizione tutti i mezzi per un'individuazione tempestiva che impedisce ulteriori contagi e garantisce un normale sviluppo della stagione. Un abbraccio e ci vediamo presto sui campi da calcio!"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche