Supercoppa europea, la guida sulla finale Bayern-Siviglia

SUPERCOPPA UEFA

È il giorno della finalissima alla Puskas Arena di Budapest, regine d'Europa a confronto nella Supercoppa Uefa con la presenza del pubblico. Si affrontano i bavaresi, campioni in carica in Champions, e gli andalusi che hanno sollevato l'ultima Europa League. Diretta alle ore 21.00 su Sky Sport Uno e Sky Sport Football

BAYERN-SIVIGLIA LIVE

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Circa 20mila spettatori attesi per la sfida tra regine d'Europa, incrocio in programma alla Puskas Arena. Inizialmente fissata il 12 agosto al do Dragão di Porto, la finale di Supercoppa Europea si disputa a Budapest e regala il match tra Bayern Monaco e Siviglia: ecco le vincitrici delle rispettive competizioni Uefa, trionfo numero 6 sia per i bavaresi (in Champions) che per gli andalusi in Europa League. Flick contro Lopetegui con la presenza del pubblico, ammesso per il 30% della capienza dell’impianto tra distanziamento e tutte le misure di sicurezza necessarie. La 45^ edizione del trofeo, quindi, presenta un motivo in più per non perdersi la finalissima a Budapest dall’insolito appuntamento autunnale.

Dove vedere Bayern-Siviglia in tv

vedi anche

Supercoppa Europea, albo d'oro: Milan in testa

La finale tra Bayern Monaco e Siviglia, che vale la Supercoppa Europea, si gioca giovedì 24 settembre alle ore 21.00. Il match è in diretta su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (canale 203 del satellite) e Sky Sport 251 con pre partita alle ore 20.30 sugli stessi canali. Il match sarà visibile anche in 4K HDR con Sky Q satellite e in streaming su NOW TV. Telecronaca di Massimo Marianella, commento tecnico di Luca Marchegiani.

Le probabili formazioni

leggi anche

Supercoppa Europea aperta parzialmente al pubblico

Gli unici precedenti tra Bayern Monaco e Siviglia risalgono alla Champions League 2017/18, quando le due squadre si affrontarono ai quarti di finale: vittoria in Spagna dei bavaresi all’andata (2-1), pareggio senza reti al ritorno che valse il passaggio del turno ai tedeschi. Alla Puskas Arena arbitra l'inglese Anthony Taylor, queste le probabili scelte iniziali dei due allenatori:


BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Süle, Boateng, Hernandez; Kimmich, Goretzka; Sané, Müller, Gnaby; Lewandowski. All. Flick


SIVIGLIA (4-2-3-1): Bono; Jesus Navas, Koundé, D. Carlos, Escudero; Rakitic, Fernando; Jordan, Suso, Ocampos; De Jong. All. Lopetegui 

L'albo d'oro della Supercoppa Europea

  • 1973: Ajax
  • 1974: non disputata
  • 1975: Dinamo Kiev
  • 1976: Anderlecht
  • 1977: Liverpool
  • 1978: Anderlecht
  • 1979: Nottingham Forest
  • 1980: Valencia
  • 1981: non disputata
  • 1982: Aston Villa
  • 1983: Aberdeen
  • 1984: Juventus
  • 1985: non disputata
  • 1986: Steaua Bucarest
  • 1987: Porto
  • 1988: Malines
  • 1989: Milan
  • 1990: Milan
  • 1991: Manchester United
  • 1992: Barcellona
  • 1993: Parma
  • 1994: Milan
  • 1995: Ajax
  • 1996: Juventus
  • 1997: Barcellona
  • 1998: Chelsea
  • 1999: Lazio
  • 2000: Galatasaray
  • 2001: Liverpool
  • 2002: Real Madrid
  • 2003: Milan
  • 2004: Valencia
  • 2005: Liverpool
  • 2006: Siviglia
  • 2007: Milan
  • 2008: Zenit San Pietroburgo
  • 2009: Barcellona
  • 2010: Atletico Madrid
  • 2011: Barcellona
  • 2012: Atletico Madrid
  • 2013: Bayern Monaco
  • 2014: Real Madrid
  • 2015: Barcellona
  • 2016: Real Madrid
  • 2017: Real Madrid
  • 2018: Atletico Madrid
  • 2019: Liverpool

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche