Focolaio di coronavirus nel Chisola, squadra di Eccellenza: 20 positivi

Calcio

I contagiati sono quasi tutti asintomatici, la squadra è stata messa in quarantena e probabilmente salterà cinque partite in attesa del risultato del prossimo giro di tamponi

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA - GIRO, 8 POSITIVI AL COVID: LA DIRETTA

È un vero e proprio focolaio di coronavirus quello che si è diffuso nel Chisola, formazione militante nel campionato di Eccellenza con sede a Vinovo, in provincia di Torino. Sono 20 infatti i tamponi risultati positivi, tra cui anche l’allenatore e alcuni membri dello staff, quasi tutti asintomatici. La squadra naturalmente è stata posta in quarantena e l’impianto in cui si allena e gioca è stato chiuso per permettere la sanificazione ed evitare che il virus possa dilagare anche nel settore giovanile. La società crede che i contagi siano cominciati ad inizio mese, dopo la positività dell’autista del bus sul quale viaggia in genere il Chisola. 

Calendario da rifare

vedi anche

Troppi positivi, con l'Irlanda solo 4 U21 e l'U20

Vista la situazione, sono state rinviate le partite con Asti e Pinerolo e lo stesso presumibilmente accadrà con Albese (18 ottobre), Olmo (21 ottobre) e Canelli (25 ottobre), in attesa dell’esito del prossimo giro di tamponi. Intanto il caso del Chisola fa sorgere i primi interrogativi su come si potrà garantire la prosecuzione in sicurezza dei campionati dilettantistici.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche