Diego Armando Maradona è morto: le news in diretta

live blog
©Getty

Maradona è morto a causa di un arresto cardio-respiratorio. Si trovava nella sua casa di Tigre, dove risiedeva dopo l'operazione del 3 novembre. Aveva 60 anni. Tre giorni di lutto nazionale in Argentina. Pelé: "Un giorno giocheremo insieme in cielo". Messi: "Diego è eterno". Dal Vaticano: "Il Papa ripensa a Maradona con affetto".  Minuto di silenzio sui campi Uefa e in Serie A

MORTE MARADONA, LE NEWS DI GIORNATA IN DIRETTA

1 nuovo post
Zanetti a Sky: "Maradona è unico, per tutto quello che ha fatto. Ci ha reso felici dentro a un campo di calcio. Diego dribblava le difficoltà nella vita e restava sempre in piedi"
- di Redazione SkySport24
La partita di Copa Libertadores tra Boca Juniors e Internacional è stata ufficialmente rinviata dopo la morte di Maradona. Lo ha comunicato la Conmebol, che ha specificato le date dei recuperi: andata il 2 dicembre, ritorno il 9 dicembre
- di Redazione SkySport24
Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenuto a Radio Montecarlo: "Potrebbe essere un'idea chiamare lo stadio di Napoli San Paolo-Maradona. Per ricordarlo vorrei trasmettere domani le immagini di Diego per tutta la partita"
- di Redazione SkySport24
Giuseppe Bruscolotti, capitano del Napoli del primo scudetto: "Napoli perde un figlio. Mi aspetto un lutto cittadino, anzi il lutto dovrebbe essere di tutto il mondo". Fu proprio Bruscolotti a cedere la fascia da capitano a Maradona
- di Redazione SkySport24
Il tweet di Dybala: "Grazie di tutto Diego, riposa in pace"
- di Redazione SkySport24
Franco Baresi: "Mi piange il cuore, è stato un onore affrontarti, avevi un cuore grande, continuerai a fare magie e a regalare gioia ed emozione per sempre"
- di Redazione SkySport24

Il San Paolo rende onore a Maradona accendendo le luci dello stadio, con i tifosi del Napoli fuori dall'impianto ad applaudire. QUI IL VIDEO

- di Redazione SkySport24
Gianluca Di Marzio racconta a Sky Sport 24 alcuni aneddoti su Maradona. Il primo riguarda il viaggio in Argentina del padre Gianni nel 1978, in cui conobbe il Pibe de Oro. E infine, quella maglia ricevuta in dono, sudata ma incredibilmente profumata. QUI IL VIDEO
- di Redazione SkySport24
Frase semplice e diretta di Francesco Totti su Instagram: "Hai scritto la storia del calcio... Ciao Diego"
- di Redazione SkySport24
Del Piero ricorda Maradona con una sua citazione: "Se fossi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci"
- di Redazione SkySport24
La Juventus ha ricordato Maradona postando il video del meraviglioso gol su punizione segnato da Diego nel 1985 proprio contro i bianconeri. Nessuna parola: soltanto quel video che lascia, appunto, senza parole
- di Redazione SkySport24
L'ex presidente del Napoli, Corrado Ferlaino: "Io sono napoletano e come tutti i napoletani sono molto emozionato, piango, perché è stato molto per Napoli e per il Napoli: è stato un fuoriclasse, un genio, e ai geni non si può chiedere anche di essere uomini comuni"
- di Redazione SkySport24
A Napoli i tifosi azzurri si sono recati davanti al grande murales di Maradona per pregare per il loro campione scomparso. QUI TUTTE LE FOTO
- di Redazione SkySport24
Il messaggio di Leo Messi: "È un giorno molto triste per tutti gli argentini e per il calcio. Ci lascia Maradona, ma non se ne va, perché Diego è eterno. Conservo dentro di me tutti i bei momenti vissuti insieme, colgo l'occasione per inviare le mie condoglianze a tutta la sua famiglia e ai suoi amici". TUTTE LE REAZIONI
- di Redazione SkySport24
Il Boca Juniors, squadra di cui Maradona era grande tifoso, ha annunciato che stasera non scenderà in campo contro l'Internacional in Copa Libertadores: "Grazie per sempre, eterno Diego"
- di Redazione SkySport24
Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, scrive su Twitter: "Intitoliamo lo stadio San Paolo a Diego Armando Maradona"
- di Redazione SkySport24
Lorenzo Insigne, capitano del Napoli cresciuto con il mito di Maradona, si limita a un cuore spezzato, accanto a un altro cuore azzurro. Poi, un'immagine nera in segno di lutto
- di Redazione SkySport24
Nel suo lungo ricordo dedicato a Maradona, l'Inter prosegue: "Il mondo del calcio lo ha sempre amato in maniera incondizionata, in una venerazione pari solo alla sua straordinaria eccezionalità. Il più grande, chi sarà mai? Nessuno avrà mai la risposta, e poco importa. Di sicuro Maradona era diverso, per molti divino, per tutti un avversario tanto temibile quanto affascinante da affrontare"
- di Redazione SkySport24
L'Inter ha dedicato un lungo messaggio a Maradona: "Ricordare, rievocare, riguardare, ammirare. Ora non resta che questo. Aggrapparsi ai video, alle foto, alle videocassette di quegli anni e andare a rivedere quelle sfide, andare a osservare, per la centesima, forse millesima volta, quello che quel piede divino sapeva tradurre sul campo". TUTTE LE REAZIONI
- di Redazione SkySport24
Il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino: "Questo è un giorno tristissimo per il calcio, ci ha lasciato un mito e una leggenda dello sport, ha fatto sognare ed emozionare tutto il pianeta. Nel prossimo turno di Serie A lo ricorderemo con un’iniziativa speciale"
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche