Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute registrati 5.193 nuovi casi di positività al Covid nelle ultime 24 ore in Italia. 57 decessi, per un totale di 129.885 dall'inizio della pandemia

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

1 nuovo post

Coronavirus, tutte le notizie di sabato 11 settembre

  • 5.193 casi e 57 decessi in 24 ore
  • Sicilia regione con il maggior numero di nuovi contagi (770)
  • Iss: “Forte protezione vaccino, -96% rischio intensive e morti”
  • Milan: Giroud negativo, ma per la Lazio non è convocato
  • Austria: 2.260 contagi in 24 ore, verso nuove restrizioni
  • Brusaferro: "Tutte le regioni a rischio basso"
- di Redazione SkySport24

I nuovi casi regione per regione

  • Sicilia 770
  • Veneto 596
  • Lombardia 596
  • Emilia Romagna 499
  • Campania 449
  • Toscana 429
  • Lazio 362
  • Calabria 278
  • Piemonte 232
  • Puglia 222
  • Friuli Venezia Giulia 128
  • Marche 124
  • Sardegna 114
  • Liguria 98
  • Umbria 87
  • Abruzzo 85
  • P.A. Trento 41
  • Basilicata 39
  • P.A. Bolzano 38
  • Molise 5
  • Valle d'Aosta 1
- di Redazione SkySport24

Tasso di positività all'1,6%

Il rapporto tra nuovi casi di positività e tamponi processati è dell'1.6%
- di Redazione SkySport24

In calo ricoveri ordinari e terapie intensive

4.117 ricoveri (-47) e 547 intensive (-1)

- di Redazione SkySport24

57 decessi in Italia

57 decessi, per un totale di 129.885 dall'inizio della pandemia
- di Redazione SkySport24

5.193 nuovi casi in 24 ore

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute registrati 5.193 nuovi casi di positività al Covid nelle ultime 24 ore in Italia
- di Redazione SkySport24

Provincia Trento, 41 nuovi positivi

Sono 41 i nuovi contagi da Covid in Trentino, emersi da 456 tamponi molecolari che hanno individuato 10 nuovi casi e confermato 12 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati 3.991, dei quali 31 sono risultati positivi. Fra i nuovi contagiati ci sono anche 11 fra bambini e ragazzi (1 ha meno di 2 anni, 1 in fascia 6-10 anni, 6 tra 11-13 anni e 3 tra 14-19 anni) e 5 anziani (1 tra 70-79 anni, 4 tra 60-69 anni). Sono 20 le persone ricoverate in ospedale, nessuna in rianimazione. Dei 709.855 vaccini che risultano dall'aggiornamento di questa mattina, 327.035 si riferiscono a seconde dosi, 67.732 alle somministrazioni agli ultra ottantenni, 91.329 a quelle in fascia 70-79 anni e 108.832 in quella 60-69 anni.
- di Redazione SkySport24

Campania, 449 positivi e 6 morti

Dati sostanzialmente stabili in Campania sul fronte Covid. Si registrano 449 positivi su un totale di 20.049 tamponi esaminati: il tasso è del 2,23% rispetto al 2,24% precedente. In terapia intensiva ci sono 21 persone (dato inalterato) e 342 quelle in reparti di degenza ordinaria rispetto alle precedenti 346. I morti sono 6 (due nelle ultime 48 ore e quattro deceduti in precedenza ma registrati ieri.
- di Redazione SkySport24

Marche: 124 nuovi casi e 23 pazienti in intensive

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 124 nuovi casi di 'Covid-19', il 4,4% rispetto ai 2.794 tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi (ieri il rapporto era stato del 5,7%, con 114 casi su 2.014 tamponi); per il terzo giorno consecutivo è in discesa il tasso di incidenza cumulativo su 100 mila abitanti ed ora è a 63,40 (ieri era a 66,47).
- di Redazione SkySport24

Roma, Spallanzani: 68 ricoverati, 15 in terapia intensiva

Sono 68 i pazienti positivi al Covid ricoverati in questo momento allo Spallanzani di Roma, sei in meno rispetto a ieri. E' quanto si legge nel bollettino dell'istituto per le malattie infettive, secondo cui tre sono le persone in via di dimissioni. Quindici sono ricoverate in terapia intensiva (il dato è stabile rispetto a ieri). I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, a questa mattina, sono 3.125.
- di Redazione SkySport24

Puglia: 222 nuovi casi e due decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 222 casi su 16.343 test per l'infezione da Covid-19, con una incidenza dell'1,35%. Due i decessi.
- di Redazione SkySport24

Basilicata: 39 contagi e nessun decesso

In Basilicata sono 39 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 815 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. I lucani guariti o negativizzati sono 42. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 53 (+3) di cui 4 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 1.308 (-3).
- di Redazione SkySport24

Austria: 2.260 contagi in 24 ore, verso nuove restrizioni

In Austria sono 2.260 i nuovi contagi registrati nella giornata di ieri, in tutto sono oltre 708 mila, di cui 39 mila negli ultimi 28 giorni. Dall'inizio della pandemia ci sono stati 10.837 decessi a causa del coronavirus, 79 si sono verificati nelle ultime 4 settimane. Preoccupa la crescita dei ricoveri in ospedale: 690 sono i pazienti ricoverati, di cui 178 in terapia intensiva. Se quest'ultimo dato arriverà a quota 200 scatterà il 'livello 1' delle restrizioni previste dal governo guidato da Sebastian Kurz (OeVP) e che entreranno in vigore da mercoledì 15 settembre.
- di Redazione SkySport24

Toscana: 429 nuovi casi e tre decessi

E' di 429 nuovi casi (età media 39 anni) e di altri tre morti per Covid l'andamento nelle 24 ore della pandemia secondo il rapporto della Regione. Il totale delle vittime sale a 7.057 dall'inizio dell'epidemia. I positivi in Toscana raggiungono ora 276.362 casi (+0,2% su ieri) mentre i guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 259.790. Gli attualmente positivi sono oggi 9.515 (-2,6% su ieri). Tra loro i ricoverati sono 434 (-8 il saldo tra ingressi e uscite su ieri, -1,8%) di cui 55 in terapia intensiva (due unità in meno il saldo, -3,5% su ieri).
- di Redazione SkySport24

Iss: “Forte protezione vaccino, -96% rischio intensive e morti”

E' "forte" la riduzione del rischio di infezione da virus SARS-Cov-2 nelle persone completamente vaccinate rispetto a quelle non vaccinate: 77% per la diagnosi, 93% per l'ospedalizzazione, 96% per i ricoveri in terapia intensiva e per i decessi. E' questo il dato aggiornato all'8 settembre sulla protezione e l'efficacia vaccinale pubblicato nel report esteso dell'Istituto Superiore di Sanità diffuso oggi.
- di Redazione SkySport24

Messina: positivo ma continua a lavorare, denunciato

Positivo al Covid-19 da giorni e senza dispositivi di sicurezza ha continuato a lavorare nel panificio dove è dipendente, nell'hinterland messinese. L'uomo è stato sanzionato e denunciato per mancata osservanza di norme atte a impedire la diffusione di malattie infettive. I poliziotti hanno quindi proceduto alla chiusura immediata dell'esercizio commerciale e imposto ai titolari l'isolamento fiduciario domiciliare.
- di Redazione SkySport24

Milan: Giroud negativo, ma non si è allenato

Niente allenamento questa mattina per Oliver Giroud, nonostante la negatività al tampone di ieri. L’attaccante del Milan era risultato positivo al Covid lo scorso 2 settembre. Prosegue lo screening medico per il giocatore, che non sarà convocato domani contro la Lazio.
- di Redazione SkySport24

Vaccini, tra gli over 80 oltre 92% è immunizzato

Nella fascia di eta' degli over 80, il 92,20%  ha completato il ciclo vaccinale. Il dato emerge dal report settimanale svolto dalla struttura commissariale. In totale sono 4.198.8219 i soggetti che hanno assunto le due dosi in una popolazione composta da 4.554.107. Nel segmento di eta' 70-79 anni la percentuale degli immunizzati si attesta al 88,65% pari a 5.336.295 persone per una popolazione di 6.019.293.

- di Redazione SkySport24

Brusaferro: "Tutte le regioni a rischio basso"

"Tutte le regioni sono con uno scenario di tipo 1 con l'Rt sotto il valore di uno. Quasi tutte sono a rischio basso". Lo ha detto Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanita', nel corso della conferenza stampa sull'analisi dei dati del monitoraggio regionale Covid 19. 

- di Redazione SkySport24

Rezza: "Quadro ci solleva, cauto ottimismo ma monitorare"

Siamo di fronte a una situazione epidemiologica che ci solleva perché abbiamo una diminuzione dell'incidenza e dell'Rt. Quello che puo' essere invece un dubbio e' la situazione europea perche' gli altri paesi si trovano in situazione diversa. Quindi ci chiediamo se riusciremo a mantenere questa situaizone diversa rispetto agli altri paesi ma per ora stiamo reggendo bene in questa fase". Lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza,  alla conferenza stampa sull'analisi dei dati del Monitoraggio Regionale della Cabina di Regia. Quindi e' una situazione che "va monitorizzata, con un cauto ottimismo".

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche