Coppa d'Africa: Salah manda ai quarti l'Egitto. Mali eliminato dopo sedici rigori

Coppa d'Africa

Prosegue l'avventura per l'Egitto di Mohamed Salah che batte la Costa d'Avorio ai rigori (0-0 il risultato al termine dei 120'). Decisivo l'errore dal dischetto di Eric Bailly, il difensore del Manchester United che nei giorni scorsi è stato accostato al Milan. Nell'altro ottavo di giornata, la Guinea Equatoriale elimina il Mali dopo un altro 0-0 e una lunghissima lotteria di rigori

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE IN TEMPO REALE

COSTA D'AVORIO-EGITTO 0-0 (4-5 d.c.r.)

 

Costa d'Avorio (4-3-3): Ali Sangaré; Aurier, Bailly, Deli, Konan; I. Sangaré, Seri (72' Boga), Kessié (30' Serey Die); Gradel (71' Zaha), Haller (105' Cornet), Pepe. Ct: Beaumelle. 

Egitto (4-3-3): El Shenawi (88' Abougabal); El Fotouh, Abdelmoneim, Hegazy, Kamal; Fathi (84' Zizo), Al Sulaya, Elneny; Marmoush (71' Trezeguet), Mohamed (91' Sherif), Salah. Ct: Queiroz.

 

MALI-GUINEA EQUATORIALE 0-0 (5-6 d.c.r)

 

Mali (4-3-3): Mounkoro; H. Traoré, Sacko, Kouyaté, M. Haidara; A. Haidara (108' Dieng), Camara, Bissouma (70' A. Traoré); A. Traoré (70' Djenepo), Koné (84' El Bilal Touré), Doumbia. Ct: Magassouba.

Guinea Equatoriale (4-4-1-1): Owono; Nchama, Coco, Esteban, Akapo; Miranda (63' Byìuyla Sam), Machin (82' Belima), Ganet, Salvador; Bikoro (82' Eneme); Hanza (63' Nsue). Ct: Micha. 

Nessun gol oggi, entrambe le partite finiscono ai rigori

leggi anche

Infortunio per Kessié: trauma costale da valutare

Nel primo ottavo di finale di questo mercoledì 26 dicembre di Coppa d'Africa, l'Egitto di Salah batte la Costa d'Avorio di Kessié e Boga. Serataccia per il centrocampista del Milan, costretto al cambio alla mezz'ora per un problema al costato che sembrava portarsi dietro già da qualche minuto. Per decretare il vincitore del match, comunque, non sono bastati 120 minuti: la partita si è decisa ai rigori. Errore decisivo di Eric Bailly, il difensore del Manchester United che piace al Milan. Egitto ai quarti: incontrerà il Marocco domenica prossima. Nell'altro match, la Guinea Equatoriale ha eliminato il Mali: dopo un altro 0-0, il match si è deciso solo al sedicesimo rigore.