Sissoko, fallo shock in Tottenham-Manchester United di ICC: Pochettino si scusa. VIDEO

International Champions Cup

Il centrocampista degli Spurs si è reso protagonista di un duro intervento ai danni di Daniel James: l'episodio ha scatenato un parapiglia tra i giocatori. Moussa Sissoko si è difeso nel post-partita: "È calcio non danza". L'allenatore Mauricio Pochettino invece ha chiesto scusa agli avversari

JUVENTUS-TOTTENHAM 2-3

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

Tottenham-Manchester United è stata un'amichevole fino a un certo punto. Nella partita della ICC vinta dalla squadra di Ole Gunnar Solskjaer per 2-1 non sono mancati gli interventi duri. Al 24' sul punteggio di 1-0 per i Red Devils (gol di Martial al 21'), Moussa Sissoko è andato in pressione sul giovane Daniel James intento a proteggere il pallone nei pressi della bandierina del calcio d'angolo. Il maliano ci ha messo il fisico ed è riuscito a sradicare il pallone dai piedi del gallese, finito a terra e calpestato dal piede sinistro dell'avversario. L'intervento non è stato sanzionato dall'arbitro: anche questo ha contribuito ad accendere gli animi in mezzo al campo. La partita è stata vinta dallo United 2-1 (pareggio di Lucas al 65', gol-partita di Angel Gomes all'80') e si è conclusa tra le polemiche.

Sissoko si difende, Pochettino si scusa

Gli Spurs stanno vivendo il pre-campionato con grande agonismo, lo stesso che gli ha permesso di ribaltare il risultato contro la Juventus e vincere 3-2 grazie a un gol strepitoso di Harry Kane nel finale. Contro lo United il Tottenham ha fatto parlare di sé per il duro intervento di Sissoko, che nel post-partita si è difeso: "Stiamo giocando a calcio, non è danza". L'allenatore Mauricio Pochettino ha provato ad abbassare i toni nel post-partita: "Mi scuso col Manchester United a nome dei miei giocatori, mi sono arrabbiato, ma può succedere quando arrivi in ritardo sull'avversario. A volte devi essere aggressivo per prepararti bene ed è così che stiamo facendo". Nel match vinto dai Red Devils anche Dele Alli si è reso protagonista di interventi duri per un'amichevole estiva.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche