Under 19, Italia -Romania2-1: gli azzurrini vincono all'esordio all'Europeo

europei u19
©Getty

Comincia bene l'avventura degli azzurri under 19 in Slovacchia nell'Europeo di categoria. Nel 2-1 contro la Romania in gol Tommaso Baldanzi e Cristian Volpato, due giovani che hanno già esordito in Serie A. Nell'altra gara del girone, la Francia ha battuto per 5-0 la Slovacchia

ITALIA-ROMANIA 2-1

47' Baldanzi, 53’ Andronache (Romania), 68’ Volpato

 

ITALIA (4-3-1-2): Desplanches; Mulazzi, Ghilardi, Coppola, Giovane (83’ Terracciano); Fabbian, Faticanti, Casadei; Baldanzi (57’ Volpato); Nasti, Ambrosino (72’ Turicchia). All.: Nunziata

 

ROMANIA (4-2-3-1): Popa; Pirvulescu, Gergely, Danuleasa, Pantea (69’ Coubis); Pandele, Sirbu (77’ Tanasa); Bodisteanu (46’ Andrei), Radaslavescu (69’ Popescu), Andronache (77’ Sali); Chiritoiu. All. Vasai.

 

Arbitro: Nathan Verboomen (Belgio)

Ammoniti: Mulazzi, Radaslavescu, Faticanti, Coubis

L'Italia vince all'esordio: in gol Baldanzi e Volpato

leggi anche

I convocati di Nunziata per l'Europeo Under 19

Comincia nel migliore dei modi l'avventura dell'U19 del ct Nunziata all'Europeo in Slovacchia. Privi di Scalvini e Gnonto, gli azzurri hanno sconfitto per 2-1 la Romania in una gara ostica, ma ben giocata dall'Italia. A decidere l'incontro sono stati Tommaso Baldanzi, 2003 dell’Empoli, e Cristian Volpato, di proprietà della Roma e in gol da subentrato. Dopo un primo tempo in cui il migliore in campo è stato il portiere rumeno Popa, l'Italia è infatti riuscita a sbloccare la partita al 47’ con un bel gol del gioiellino empolese Tommaso Baldanzi. Dopo appena sei minuti, però, la Romania ha trovato il pareggio con la rete di Andronache. Al 68' Volpato, subentrato proprio a Baldanzi, ha trovato la rete del 2-1, regalando la vittoria all'Italia e permettendo agli azzurri di salire a quota tre punti, al primo posto insieme alla Francia, vittoriosa per 5-0 contro la Slovacchia padrona di casa.

SLOVACCHIA-FRANCIA 0-5

16’ Tchaouna, 34’ e 59’ Bonny, 57’ e 62’ Virginius

 

SLOVACCHIA (4-3-3): Balaz; Kopasek, Luka, Kosa (66’ Ujlaky), Sikula; Holly (46’ Oravec), Gajdos, Halabrin (70’ Sauer); Griger (78’ Sliacky), Jambor, Misovic (46’ Gazi). All.: Rusnak.

 

FRANCIA (4-3-3): Lo-Tutala; Pereira, Camara, Toure, Hadjam; Bondo (49’ Da Silva), Adeline (66’ Cissè), Diouf; Virginius (66’ Ba), Bonny (75’ Arconte), Tchaouna (75’ Ben Seghir). All. Chauvin.

 

Arbitro: Krogh (Danimarca)

Ammoniti: Toure, Jambor

La Francia batte 5-0 la Slovacchia: doppietta per Bonny

La Francia si conferma una delle squadre più forti della categoria e lo fa vincendo contro lo Slovacchia, squadra di casa, con un pesante 5-0. Per i francesi in gol Loum Tchaouna, '03 del Rennes e già in pianta stabile in prima squadra, Virginius – calciatore del Sochaux – con una doppietta, ma soprattutto Ange-Yoan Bonny, attaccante con 13 presenze con il Parma in Serie B e autore anche lui di una doppietta all'esordio nella competizione. Comincia male invece l’avventura dei padroni di casa, che sicuramente si aspettavano un esordio migliore. La Francia conduce la classifica insieme all’Italia. Nella prossima giornata i francesi sfideranno la Romania, mentre l'Italia se la vedrà contro la Slovacchia.

Europei U19, la classifica del gruppo A

  1. Francia 3 (5:0 diff. reti)
  2. Italia 3 (2:1)
  3. Romania 0 (1:2)
  4. Slovacchia 0 (0:5)

Francia e Italia, grazie alla vittoria all'esordio, conducono la classifica a quota tre punti e - al momento - sarebbero qualificate alle semifinali. Nella seconda giornata del girone, in programma martedì 21 giugno, l'Italia sfiderà dunque la Slovacchia alle 17.30, mentre la Francia giocherà contro la Romania alle 20.00. Già dopo il secondo turno potrebbero esserci i primi verdetti.