Fiorentina – Inter: statistiche, curiosità e quote

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Fiorentina_-_Inter

Nel secondo dei due anticipi della 33ª giornata di Serie A Fiorentina e Inter si affrontano per dimenticare le delusioni dei rispettivi derby. Statistiche, analisi della partita e quote da non perdere.

La sfida al Franchi tra Fiorentina e Inter è una delle più aperte e interessanti di questo weekend di Serie A. Entrambe le formazioni vengono dai risultati deludenti del turno pasquale, che le ha viste impegnate nei rispettivi derby. I nerazzurri, dopo il doppio vantaggio grazie alle reti di Icardi e Candreva, sono riusciti a farsi agganciare dal Milan nei minuti di recupero, portando a casa un solo punto. I viola, contro ogni pronostico, hanno perso la stracittadina contro l’Empoli, finita 2-1. I due club stazionano ora al settimo e all’ottavo posto, con i nerazzurri avanti di quattro lunghezze, e lottano per riuscire a raggiungere un piazzamento europeo.

Analisi dei precedenti

Le squadre si sono già scontrate 157 volte in Serie A e il bilancio pende leggermente dalla parte dei nerazzurri, vittoriosi in 64 occasioni contro i 43 successi dei viola (50 i pareggi). La Fiorentina ha trovato la via del gol in tutti gli ultimi nove confronti, con una media di 2.1 reti ogni match, un dato che porta a 1.20 la quota del gol viola (Segna Goal Squadra Casa, sì). Limitando l’analisi agli ultimi 9 scontri notiamo che non è mai finita in parità (5 vittorie per la Fiorentina e 4 per l’Inter), la quota dell’X a 3.50 merita quindi di essere presa in considerazione. Il risultato più frequente tra le due squadre è l’1-1, uscito in 22 occasioni e oggi a quota 7.00.

Nei precedenti disputati al Franchi i toscani sono avanti per 28 successi a 18 (32 i pareggi), e hanno vinto 3 degli ultimi 4 incontri. Le quote relative all’esito finale della gara di stasera sono sostanzialmente equilibrate, con i nerazzurri leggermente favoriti a 2.50 e i viola a 2.65.

Due squadre a caccia dei tre punti

Non è un buon momento per la Fiorentina, che ha racimolato appena un punto nelle ultime due giornate di campionato pareggiando contro la Samp (2-2) e perdendo la prima gara casalinga del campionato nel derby contro l’Empoli. Anche l’Inter è in crisi di risultati e non vince da quattro turni (2 pari e 2 sconfitte), una striscia senza 5 vittorie manca ai nerazzurri dall’aprile 2015.

Il confronto tra i reparti difensivi evidenzia difficoltà da entrambe le parti. Dopo 4 gare a reti inviolata, i toscani hanno incassato 4 gol in 2 giornate. L’Inter ha invece subito 13 gol nelle ultime 7 partite, mettendo in campo in questo parziale la quinta peggior difesa del campionato.

Alla fragilità difensiva si accompagna una certa facilità a trovare la rete, con la Fiorentina in gol da 12 match interni di fila e l’Inter reduce da 7 gare con entrambe le squadre in marcatura (32 reti complessive, in media 4.6 ogni partita). Le quote preannunciano una gara ricca spettacolo, con il GOAL e l’OVER 2.5 a 1.47 e 1.57. Chi vuole rischiare con quote più alte può scegliere l’OVER 3.5 a 2.35 o abbinare la doppia chance esterna o interna al goal con le scommesse 1X (Goal) e X2 (Goal), entrambe a 2.10. Secondo i bookmaker entrambe le formazioni hanno le stesse possibilità di andare a segno per prime (Prima Squadra a Segnare: Fiorentina o Inter a 1.91).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.