Milan - Roma: statistiche, curiosità e quote

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Milan_-_Roma

La sfida a San Siro tra rossoneri e giallorossi chiude la 35ª giornata di Serie A. Scopri le migliori quote e tutto quello che c’è da sapere per scommettere sul match.

È una sfida ricca di fascino quella tra Milan e Roma, che dopo gli stop dell’ultimo turno puntano a tornare alla vittoria. La squadra di Montella, reduce dal deludente pari di Crotone (1-1), è a caccia di punti per raggiungere l’Europa League. I giallorossi mirano invece a cancellare la brutta sconfitta del derby contro la Lazio (1-3) e proteggere la seconda piazza dagli assalti del Napoli, che grazie alla vittoria di ieri sul Cagliari è ora avanti di due punti.

Stato di forma e prestazioni

La recente sconfitta contro l’Empoli ha interrotto una serie di quattro successi interni consecutivi per i rossoneri, che nel girone di ritorno hanno conquistato solo 20 punti (12 in meno rispetto alle prime 15 gare dell’andata). La Roma viene invece da 5 successi esterni di fila, e nella sua storia in Serie A non è mai arrivata a sei. Ai giallorossi era capitato solo altre due volte di arrivare a 75 punti in classifica dopo 34 turni di campionato, nelle stagioni 2000/01 (75 punti) e 2013/14 (82 punti).

Milan-Roma: tutti i precedenti

Quello di stasera sarà il 164° confronto in serie A tra i due club, e il bilancio vede avanti i rossoneri con 72 vittorie contro le 42 della Roma (49 i pareggi). Il Milan ha vinto tuttavia solo uno degli ultimi nove incroci (4 pari e 4 sconfitte) e la sfida di andata è finita 1-0 per Dzeko e compagni (a quota 13.00). Negli 81 precedenti a San Siro la Roma ha avuto la meglio sono in 17 casi, collezionando 45 sconfitte e 19 pari. L’ultimo successo romanista in casa rossonera è quello della scorsa stagione per 3-1 (a 13.00), che ha messo fine a una striscia casalinga positiva dei lombardi che durava da quattro partite (due vittorie e due pari).

Le quote sull’esito finale avvantaggiano la Roma a 2.10, mentre l’1 è fissato a 3.20 e l’X a 3.75. I giallorossi sono avanti anche nella prima marcatura, data a 1.73 contro il 2.10 del primo gol milanista. Il risultato esatto più frequente tra i due club è anche il più probabile secondo i quotisti, si tratta dell’1-1 (a 8.00), uscito in 22 scontri.

Difesa e attacco a confronto

Fatta eccezione per la Juventus, Roma e Milan sono le due formazioni di Serie A con il miglior rapporto tra conclusioni avversarie e reti incassate: un gol ogni 14 tiri per i giallorossi e uno ogni 12 per i rossoneri. Con 75 reti realizzate, i giallorossi vantano il secondo miglior attacco del campionato dopo quello del Napoli, e sono primi per numero di conclusioni (594, inclusi i tiri respinti). Sono 25 i gol siglati da Edin Dzeko, che guida la classifica cannonieri al fianco di Belotti. Il reparto offensivo rossonero è invece nono in Serie A (51 gol), ma gli uomini di Montella hanno segnato in tutte le ultime 12 giornate, realizzando in totale 19 reti (una media di 1.6 a partita).

Le quote sulla gara preannunciano almeno una rete per parte, con il Goal a 1.40 contro il 2.85 del No Goal. Il Goal abbinato alla doppia chance interna paga 2.20, mentre l’X2 (Goal) vale 1.85. Entrambe le squadre sono riuscite a bucare la porta nelle tre gare più recenti a San Siro, tutte terminate con risultati da OVER 2.5 (oggi a 1.43)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.