Arsenal-Milan: quote degli ottavi di Europa League

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Arsenal-Milan

I rossoneri di Gattuso scendono in campo alle 21:05 all’Emirates Stadium per ribaltare il 2-0 dell’andata e proseguire in cammino in Europa League. Numeri, precedenti e tutte le quote per scommettere su Arsenal-Milan.

Dopo aver espugnato San Siro all’andata, l’Arsenal parte favorito nel match di ritorno contro i rossoneri. I Gunners sono tornati in Europa dopo 18 anni di assenza, la loro ultima partecipazione risale infatti alla Coppa Uefa 1999/00, quando persero ai rigori la finalissima contro il Galatasaray. Nelle sei occasioni in cui ha vinto 2-0 l’andata esterna in uno scontro a eliminazione diretta, L’Arsenal ha sempre passato il turno. Opposta la situazione del Milan, eliminato due volte dopo aver perso 2-0 il primo match interno: nel 1959 per mano del Barcellona in Coppa Campioni e nel 1987 contro l’Espanyol in Coppa Uefa.

Arsenal-Milan: precedenti e stato di forma

Considerando anche il match di andata, sono 7 i precedenti tra Arsenal e Milan, con un bilancio di 3 vittorie inglesi, 2 rossonere e 2 pareggi. Nelle sfide disputate a Londra si contano due pareggi a reti bianche e un 3-0 dei padroni di casa. Le due formazioni si sono incrociate due volte agli ottavi di Champions League. I Gunners hanno avuto la meglio nel 2007/08 (0-0 in casa, 2-0 fuori casa), mentre il Milan è passato nel 2011/12 (4-0 in casa, 0-3 fuori casa). Gli uomini di Wenger hanno un ottimo bilancio casalingo contro avversarie italiane: 9 successi, 4 pareggi e 2 sconfitte.

Il Milan ha invece vinto soltanto una delle 17 trasferte in Inghilterra (1-0 contro il Manchester United nella Champions 2004/05), raccogliendo 10 sconfitte e 6 pareggi, senza trovare il gol nelle ultime tre gare. Dopo 30 turni di Premier, l’Arsenal è sesto con 48 punti. I rossoneri sono invece sesti dopo 28 giornate nel campionato italiano, con 47 punti e una gara da recuperare.

Arsenal-Milan: quote sull’esito

L’Arsenal ha perso 1-2 l’ultimo match casalingo nel torneo contro l’Oestersunds, ma resta favorito dai bookmaker, che fissano l’1 a 1.85, l’X a 3.60 e il 2 a 4.00. Al termine dei primi 45 minuti di gioco si attende un confronto ancora aperto, con l’X 1° Tempo avanti a 2.30 (1 a 2.40 e 2 a 4.33), mentre i Gunners la spuntano nelle scommesse sul parziale/finale, dove la quota più bassa è assegnata all’1/1 (2.88), seguito X/1 (5.00) e X/X (6.00). A chi punta su un riscatto rossonero segnaliamo la doppia chance esterna X2 e la scommessa con handicap 2 (+1.0), entrambe a 1.91, in cassa se gli uomini di Gattuso non escono sconfitti. Il punteggio finale più probabile in quota è l’1-1 (7.50). Salgono a 8.00 l’1-0 e il 2-1, mentre lo 0-2, che porterebbe ai supplementari paga 21 volte la giocata.

Arsenal-Milan: quote delle scommesse sui gol

In questa Europa League solo la Real Sociedad (160) ha realizzato più conclusioni di Arsenal (133) e Milan (129). Sul fronte delle reti si attende quindi un match a parte aperte, con il Goal avanti a 1.66 (No Goal a 2.15) e l’Over 2.5 a 1.72 (Under 2.5 a 2.08). La prima marcatura più attesa è quella inglese a 1.60, mentre il gol d’esordio milanista è a quota 2.40 (Prima Squadra A Segnare). La Somma Goal Finale favorita oscilla tra 2 e 3 reti (a quota 3.75 e 3.80), mentre nei primi 45’ si punta su una sola marcatura (Somma Goal 1° Tempo: 1 a 2.50). Tra le scommesse combinate sono da provare le doppie chance abbinate al Goal: 1X (Goal) a 2.10 e X2 (Goal) a 2.75. Sul fronte delle opzioni combinate con il numero di reti occhio invece all’1X (Over 1.5) a 1.53 e all’X2 (Over 1.5) a 2.40.

Arsenal-Milan: quote dei marcatori

La rete più probabile, a giudicare dalle quote, è quella di Welbeck a 2.75, ancora a secco nel torneo nonostante le 12 conclusioni tentate. I marcatori dell’andata Mkhitaryan e Ramsey sono rispettivamente a 3.20 e 3.75, mentre la rete di Ozil è data 3.60. Nel Milan si punta invece su Cutrone a 3.20, già in rete 5 volte contando anche le qualificazioni. Vale 3.60 il gol di Andre Silva, che in questa Europa League ha già segnato sei volte, mentre la marcatura di Bonaventura sale a quota 4.00.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche