Mondiali, tutte le quote della finale Francia-Croazia

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Francia-Croazia_finale_Russia_2018

Francia e Croazia si sfidano domenica alle 17 nell’ultimo atto del Mondiale di Russia 2018. Dall’analisi di statistiche e curiosità scopriamo i pronostici e le quote da non perdere per scommettere sulla finale

FRANCIA-CROAZIA: LA CRONACA DELLA FINALE

È tutto pronto per la finalissima dei Mondiali di Russia 2018, in scena domenica alle 17 al Luzhniki Stadium di Mosca. La Francia è alla sua terza finale di Coppa del Mondo, nessuna squadra ha raggiunto l’ultimo step del torneo più volte negli ultimi 20 anni. Dopo aver vinto nel 1998, superando 3-0 il Brasile in casa, i Bleus hanno perso ai rigori nel 2006 contro l’Italia. Per la Croazia si tratta invece della prima esperienza nell’ultimo atto della rassegna iridata. Il miglior piazzamento dei croati nel torneo è infatti il terzo posto ottenuto nel 1998, dopo essere stati superati 2-1 in semifinale proprio dai francesi. Le statistiche sono però positive per le esordienti, che hanno vinto il titolo in entrambe le ultime due occasioni (Francia nel 1998 e Spagna nel 2010).

Francia-Croazia: il Mondiale a confronto

La finale mette a confronto due nazionali ancora imbattute in questo Mondiale. La Francia ha raccolto 5 vittorie e un pareggio. Pogba e compagni hanno chiuso il girone come primi, vincendo contro Australia (2-1) e Perù (1-) e pareggiando contro la Danimarca (0-0). I Bleus hanno poi eliminato due sudamericane (4-3 contro l’Argentina agli ottavi e 2-0 all’Uruguay ai quarti) e infine il Belgio in semifinale (1-0).

La selezione guidata da Dalic ha vinto tutti i tre match dei gironi contro Nigeria (2-0), Argentina (3-0) e Islanda (2-1), per poi collezionare tre pareggi di fila al 90° negli scontri a eliminazione diretta. Agli ottavi la Croazia ha superato ai rigori la Danimarca dopo un pareggio 1-1. Sempre dal dischetto, Mandzukic e compagni hanno eliminato ai quarti i padroni di casa della Russia (2-2 dopo i supplementari). In semifinale hanno invece ha avuto la meglio sulla nazionale inglese, battendola 2-1 ai supplementari.

Francia-Croazia: i precedenti

I francesi non hanno mai perso contro la Croazia. Nei 5 incroci tra le due squadre si contano infatti 3 successi dei Bleus (1998, 1999 e 2000) e 2 pareggi (2004 e 2011). I precedenti nei grandi tornei internazionali sono due: il 2-1 nella semifinale del Mondiale 1998 e il 2-2 dei gironi a Euro 2004.

Francia-Croazia: quote sull’esito

I pronostici sono nettamente dalla parte degli uomini di Deschamps, con l’1 favorito a 1.90, contro il 3.00 dell’X e il 4.50 del 2. Senza contare i match finiti ai rigori, la Francia ha vinto 11 delle ultime 14 gare a eliminazione diretta nel torneo (2 pareggi e una sconfitta a completare) e la sua vittoria finale è data a 1.37, mentre quella della Croazia sale a 2.90. Tutte le ultime 3 finali sono arrivate ai tempi supplementari, un’eventualità oggi offerta a 2.95. Soltanto due volte nella storia del Mondiale l’ultimo atto si è invece deciso ai rigori (1994 e 2006), e la possibilità di arrivare ai tiri dal dischetto sale a 5.50 (Si Andrà Ai Calci Di Rigore? Sì). Al termine della prima frazione di gioco è attesa una sfida ancora in bilico, con l’X 1° Tempo avanti a 1.87 (1 a 2.65 e 2 a 5.50). Sul fronte del punteggio la quota più bassa è assegnata al successo francese di misura 1-0 (4.50), seguito a breve distanza da 0-0 (5.50), 1-1 (6.00) e 2-0 (6.50), sale invece a 9.00 il 2-1.

Francia-Croazia: quote delle scommesse sui gol

La Francia ha trovato la porta avversaria 10 volte nelle 6 partite disputate nel torneo, subendo appena 4 reti. I croati hanno invece segnato 12 volte subendo 5 gol. I bookmaker attendono un confronto tattico in finale, favorendo l’Under 2.5 a 1.43 e il No Goal a 1.55. Chi al contrario immagina una sfida all’insegna dello spettacolo può approfittare della Quota Extra Sky Bet, che porta l’Over 2.5 da 2.70 a 3.40. Considerando che in questo Mondiale i Bleus sono stati in svantaggio soltanto per nove minuti, mentre i croati sono sempre andati sotto nelle tre gare a eliminazione diretta, la prima rete più attesa è quella francese, offerta a 1.63 (Segna Il 1° Goal: 1). Tra le opzioni combinate segnaliamo invece l’1 (Under 3.5) a 2.20 e l’1 (Over 1.5) a 2.65.

Griezmann vs Mandzukic: quote dei marcatori

Il marcatore più atteso in quota è Antoine Griezmann (2.85 e 5.50), che ha partecipato a 11 gol in 9 partite a eliminazione diretta tra Mondiali ed Europei, più di ogni altro francese negli ultimi 50 anni. Lo segue a 3.25 (6.50 per la prima marcatura), la stella del Paris Saint Germain Kylian Mbappé, che ha già segnato 3 volte nel torneo e potrebbe diventare il secondo under 20 della storia a segnare in una finale del Mondiale, dopo Pelé nel 1958. Scende di poco la rete di Olivier Giroud (3.50 e 6.50), che nonostante i 465 minuti giocati non ha ancora centrato lo specchio della porta in questa Coppa del Mondo. Nella Croazia si punta invece su Mario Mandzukic (4.50 e 9.00), autore di due marcature e un assist nella fase a eliminazione diretta in Russia, seguito da Perisic e Modric (entrambi a 6.00 e 12.00).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche