user
23 ottobre 2018

Le quote e i pronostici di Roma-CSKA Mosca

print-icon
Le quote e i pronostici di Roma-CSKA Mosca

Nel terzo turno dei gironi di Champions i giallorossi affrontano in casa i russi del CSKA, a sorpresa in testa al Gruppo G dopo aver battuto il Real Madrid. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul match e le migliori quote per scommettere

ROMA-CSKA LIVE

È tutto pronto all’Olimpico per il confronto tra Roma e CSKA Mosca, in campo martedì alle 21 nel terzo impegno dei gironi di Champions. Il match è un’occasione da non perdere per gli uomini di Di Francesco, reduci dal k.o. interno di campionato contro la Spal (2-0). Con una vittoria i giallorossi supererebbero infatti la formazione russa, che guida il Gruppo G con 4 punti, frutto del pareggio sul campo del Viktoria Plzen (2-2) e del successo casalingo contro i campioni in carica del Real Madrid (1-0). Dopo aver iniziato il girone perdendo 3-0 al Bernabeu, i giallorossi hanno superato 5-0 in casa i cechi del Plzen e sono secondi con 3 punti, gli stessi del Real che è dietro per differenza reti. Alla vigilia del decimo turno di Serie A la Roma è settima con 14 punti. Dopo 11 gare il CSKA è invece terzo in campionato con 19 punti, a -6 dallo Zenit capolista.

Roma-CSKA Mosca: i precedenti

I club si sono già affrontati in due doppie sfide nelle competizioni UEFA. I quattro match sono finiti con 2 successi della Roma, uno del CSKA e un pareggio. Il primo incrocio risale alla Coppa delle Coppe 1991/92, quando entrambe le squadre vinsero fuori casa e i giallorossi si qualificarono grazie ai due gol segnati in trasferta (1-2 a Mosca e 0-1 all’Olimpico). Il secondo precedente è stato nei gironi di Champions 2014/15: 5-1 a Roma e 1-1 in Russia. Il CSKA Mosca ha vinto 3 delle 8 gare esterne contro club di Serie A, con un pareggio e 4 sconfitte a completare. In casa contro squadre russe la Roma ha invece ottenuto 3 successi e una sconfitta (quella del 1991 proprio contro il CSKA).

Roma-CSKA Mosca: quote sull’esito

I pronostici sorridono alla Roma, che ha vinto tutti gli ultimi sei match di Champions giocati davanti al proprio pubblico. Anche se il CSKA è ancora imbattuto in questa stagione di Champions, le quote puntano decise sui giallorossi: 1 a 1.35, X a 5.50 e 2 a 9.50. La Roma è avanti anche nelle scommesse sull’esito dopo i primi 45’ (1 1° Tempo a 1.75) e nel parziale/finale (1/1 a 1.80). Per alzare la quota dell’1 si può optare per la scommessa con handicap 1 (-1.0) a 1.85, in cassa se i padroni di casa vincono con almeno due gol di scarto. Sul fronte del risultato esatto la quota più bassa è assegnata al 2-0, offerto tra 6.00 e 7.00. Seguono a breve distanza 1-0 (7.00), 2-1 (8.00) e 3-0 (8.00).

Roma-CSKA Mosca: quote delle scommesse sui gol

Negli ultimi 6 match di Champions giocati (e vinti) in casa, i giallorossi hanno realizzato 17 gol (in media 2.8 a partita), subendone soltanto due. Dopo 32 partite nel torneo a porta aperta, i russi hanno invece mantenuto involata la rete in 2 delle ultime 4 partite, l’ultima volta contro il Real Madrid (1-0). Le principali agenzie di betting prevedono un confronto ricco di gol e spettacolare, con l’Over 2.5 avanti a 1.60 (Under 2.5 a 2.30) e l’Over 3.5 a 2.45 (Under 3.5 a 1.50). C’è invece più equilibrio tra Goal e No Goal, offerti rispettivamente a 1.95 e 1.80. Chi punta su 2 o 3 reti giallorosse può approfittare della scommessa “Multigol Roma 2-3” a 1.90, tra le giocate combinate segnaliamo invece l’1X (Over 2.5) a 1.65 e l’1 (Over 2.5) a 1.80

Roma-CSKA Mosca: quote dei marcatori

Il gol più atteso dagli scommettitori è quello di Edin Dzeko (1.80 e 3.50), autore di una tripletta nell’ultimo match contro il Viktoria Plzen. L’attaccante giallorosso ha partecipato a 13 reti nelle ultime 13 presenze in Champions (11 gol e 2 assist). Dall’inizio della scorsa stagione solo Cristiano Ronaldo (15) ha superato le 11 reti di Dzeko nella competizione. Appena dietro nella Roma troviamo Under (2.30), El Shaarawy (2.40) e Kluivert (2.50). Tra i russi il favorito è invece Fedor Chalov (3.70 e 10.00), ma occhio anche a Nikola Vlasic (8.50 e 20.00), che con due marcature e un passaggio decisivo è intervenuto in tutti i tre i gol messi a segno dalla sua squadra in questa edizione di Champions League.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi