user
06 febbraio 2018

Neymar, che festa a Parigi! Dagli Champs-Elysées al Parco dei Principi, auguri speciali per il brasiliano

print-icon

Il Paris Saint-Germain ha preparato una sorpresa speciale a Neymar per il suo ventiseiesimo compleanno, il club parigino infatti ha fatto proiettare su alcuni luoghi simbolo della città il viso del brasiliano

Una festa da mille e una notte, celebrata non solo nel palazzo Potel e Chabot di Parigi, ma praticamente in tutta la città, dove i luoghi più rappresentativi si sono illuminati per augurare buon compleanno a Neymar. Il Paris Saint-Germain continua a fare le cose in grande per il proprio campione, organizzandogli una sorpresa speciale. Lo sceicco non ha badato a spese, facendo proiettare il volto del brasiliano in alcune zone simbolo di Parigi, a partire dagli Champs-Elysees per finire all’Hotel de Ville, passando poi per il Parco dei Principi, il Drugstore Publicis e i grandi magazzini del Bon Marchè. Un modo non proprio originalissimo per festeggiare Neymar, dal momento che questi giochi di luci si erano visti anche in occasione del suo sbarco a Parigi, quando il PSG aveva pagato 50mila euro per proiettare i colori sociali con gli auguri a Neymar sulla Tour Eiffel.

#Njr26 follow me @neymar.genius for more #PSG ⚽🎂 #neymar #neymarjr #njr #ney26

Un post condiviso da Neymar.HD Videos (@neymar.genius) in data:

Festa in campo e fuori

Praticamente una festa infinita, iniziata sul campo sabato 3 febbraio e che continua anche nel giorno del ventiseiesimo compleanno di Neymar. Che i brasiliani fossero legati alle feste e al divertimento lo si sapeva già. Ecco perché le celebrazioni di Neymar sono in perfetta sintonia con il ritmo che scorre nelle sue vene. Quello in campo, dove ha segnato nel 3-0 rifilato dal Psg al Lille (+11 in campionato sul Marsiglia secondo), e quelle sulla pista da ballo, nella festa iniziata direttamente in casa sua. Più di 50 gli invitati, con molti amici atterrati dal Brasile, tra cui la stessa fidanzata Bruna Marquezine, con la quale Neymar è stato ritratto in un lungo romantico bacio su Instagram.

Neymar, compleanno da re: e parte il coro degli ospiti

Il cuore della festa

Il vero cuore della festa è stata serata di gala, quella di domenica, e immortalata tra storie e post pubblicati sui social. È partito anche l’hashtag dell’evento, come si fa per le grandi manifestazioni: #bdaynjr. Perché alla festa “ufficiale” c’erano davvero tutti. Più di 200 invitati nel palazzo Potel e Chabot di Parigi. Stile glamour, vestiti rigorosamente di marca e una lista di celebrità lunga quanto le vittorie del Psg in stagione (31 su 36 partite complessive). C’erano i suoi compagni di squadra. C’era Ronaldo, Il Fenomeno, la cui presenza equivale a quella di un mostro sacro della storia del calcio. C’erano personaggi molto famosi in Brasile come lo youtuber Matheus Mazzafera, l'attore Bruno Gagliasso e i cantanti Thaiguinho e Maluma. L’attore francese Eric Judor, oppure l’uomo che ha dato musica alla festa: il francese William Grigahcine, meglio conosciuto come DJ Snake.

Festa di Neymar: gli ospiti vip si lasciano andare

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi