user
05 agosto 2018

Nacho Novo, ex Rangers accolto così da tifoso del Celtic: "Spero tu muoia nel sonno"

print-icon

Episodio spiacevole quello accaduto all'ex attaccante spagnolo, 6 stagioni e oltre 40 gol con il club protestante di Glasgow. Preso di mira da un tifoso del Celtic all'aeroporto di Belfast, Novo ha affrontato il fan biancoverde che l'aveva "accolto" con un coro da brividi ispirato dal suo recente attacco cardiaco

SCOZIA, PARI AL DEBUTTO PER GERRARD DA ALLENATORE DEI RANGERS

Pochi i paragoni che reggono con il fascino dell’Old Firm, il derby più antico del calcio internazionale di scena in terra scozzese. È la rivalità tra Celtic e Rangers, rispettivamente l’anima cattolica e protestante di Glagsow, club che monopolizzano la Scottish Premiership con 103 titoli conquistati in due su 121 edizioni disputate. La storia premia i Gers (54 scudetti contro 49), tuttavia da 7 anni il campionato è un’esclusiva degli Hoops complice il recente fallimento dei rivali cittadini appena riemersi dalle serie minori. Una rivalità senza eguali che esula dal campo, vedi i riferimenti alla fede religiosa nonché alla politica (indipendentismo contro unionismo) spesso sfociati in episodi violenti. L’ultima vicenda ha avuto come protagonista Nacho Novo, 39enne ex attaccante spagnolo dai trascorsi nei Rangers con 190 partite, 43 gol e 5 trofei in bacheca. Un legame indissolubile nell’esperienza più importante della carriera per il giocatore ritiratosi un anno fa: ecco perché l’incontro con un tifoso del Celtic sta causando indignazione in Scozia e non solo.

Lo scorso gennaio Nacho Novo è stato vittima di un attacco cardiaco mentre si trovava a Berlino per un torneo di vecchie glorie: al termine dell’impegno sportivo, lo spagnolo venne ricoverato in terapia intensiva a causa di un malore che scatenò la preoccupazione di familiari, amici e naturalmente dei sostenitori dei Rangers. Fortunatamente l’ex attaccante si ricostituì al meglio, ciò nonostante l’accaduto ha ispirato il cattivo gusto dei tifosi biancoverdi al coro: "Spero che tu muoia nel sonno, Nacho Novo". Così è stato accolto all’aeroporto di Belfast da un fan rivale, parole vergognose che tuttavia lo spagnolo ha inizialmente stemperato con una risata per placare gli animi.

Nacho Novo, litigio all'aeroporto con un tifoso del Celtic

Dopo essersi prestato per alcune fotografie con i presenti, Novo ha quindi deciso di affrontare il tifoso degli Hoops accusandolo di mancanza di rispetto. Uno scambio di vedute che si è presto surriscaldato rischiando di degenerare nel confronto fisico, rissa sventata dal buon senso dell’ex Gers dopo la tensione e il faccia a faccia. Nacho si è quindi sfogato su Twitter raccontando l’episodio vergognoso registrato a Belfast: "Appena uscito dall’aeroporto sono stato circondato da sostenitori del Celtic che mi insultavano e volevano attaccarmi. Vorrei piuttosto ringraziare gli altri tifosi, quelli genuini". Una vicenda dai contorni vergognosi, l’ultima che va ad aggiungersi all’elenco degli eccessi in materia di Old Firm.

CALCIO ESTERO, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi