Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 marzo 2009

Il Real chiama Ancelotti, Galliani: "Resta con noi"

print-icon
gal

Galliani blinda Ancelotti e gela il Real che vorrebbe il tecnico in panchina per la prossima stagione

Si fanno insistenti le voci che vogliono il tecnico rossonero sulla panchina merengue nella prossima stagione. L'ad milanista è tranquillo: "Ha un contratto". Su Kakà: "Solo un piccolo dolore al piede"

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

VINCERE E' NELLE TUE MANI, GIOCA A FANTASCUDETTO

Il Real chiama Ancelotti, ma Galliani è tranquillo: "Resta al 99,99 per cento". Ma l'ad del Milan non vuol parlare di mercato: "Tutte le cose di mercato inizieranno il giorno in cui il Milan avrà certezza di quale competizione disputerà - dice entrando in Lega Calcio - Crediamo e speriamo di fare la Champions. Per Ancelotti al Real non mi preoccupo, ha un contratto, e poi Florentino Perez continua a dirmi che è un amico, non farebbe mai questa cosa senza dirmelo. Tutta questa attenzione significa che è un tecnico gradito e abbiamo indovinato a prenderlo".

L'infortunio di Kakà? "Nessuna frattura, solo un po' di dolore. Speriamo che possa giocare. I rapporti con la nazionale brasiliana sono ottimali".