Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 giugno 2009

IL PARTITONE: i match più belli su SKY fino al 6 agosto

print-icon
de_

L'esultanza di De Rossi nel "partitone" Inter-Roma

Avete votato le partite più spettacolari della stagione, potrete rigustarle in tv su SKY Sport ancora per qualche giorno. Rivedi i momenti più emozionati di Juve-Milan, Inter-Roma, Lazio-Roma e Genoa-Juve. IL PROGRAMMA TV

I RISULTATI DEL SONDAGGIO "IL PARTITONE"

COSI LA PROGRAMMAZIONE DI SKY SPORT

Si è concluso il sondaggio di SKY.it sul "PARTITONE" dell'anno, il match più bello e spettacolare della stagione 2008-2009. I nostri utenti hanno votato in cinque sezioni: Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga e Champions League. Nel campionato di casa nostra la vittoria è andata a Juventus-Milan 4-2del 14 dicembre, forse il punto più alto della gestione-Ranieri. Per il 26% dei votanti è all'Olimpico che si è disputata la gara più entusiasmante dell'ultimo campionato di A. Del resto c'erano tutti gli ingredienti per una sfida dal risultato incerto. La sfida che tutti gli appassionati di calcio attendono con ansia. Campioni e grandi club a confronto, la loro rivalità, il sano agonismo, la voglia di arginare lo strapotere interista degli ultimi campionati. Al secondo posto, col 15% dei voti, si è piazzato Roma-Inter 3-3, match caratterizzato dalla grande rimonta finale dei campioni d'Italia.

Nella Liga vittoria schiacciante, con oltre il 76% delle preferenze, della partita-spettacolo Real Madrid-Barcellona, coi i blaugrana che hanno espugnato il Bernabeu col punteggio tennistico di 6-2. Il Clasico, da sempre una delle sfide più attese d'Europa, fu una di quelle gare capaci di decidere una stagione. Dentro o fuori, la formazione madridista avrebbe potuto perdere o riaprire, in una sola notte, la Liga. E invece a spuntarla e a legittimare una superiorità mai messa in discussione è stato il Barcellona, che, con il tennistico 6-2 rifilato al Bernabeu ai blancos, mise un netto sigillo sul successo finale.

In Premier League spicca, col 46% delle preferenze, il rocambolesco 4-4 tra Liverpool e Arsenal con poker di reti del russo Arshavin che ha evitato il sorpasso in vetta dei Reds ai Red Devils e di fatto consegnato il titolo agli uomini di Ferguson. Al secondo posto (23% di voti) Manchester United-Liverpool 1-4, sfida che si pensava avesse riaperto la lotta per il titolo, con i campioni in carica che, dopo il gol iniziale di Ronaldo, sono stati sommersi dalle reti di Torres, Gerrard, Fabio Aurelio e Dossena.

In Bundesliga il Wolfsburg campione vince anche nel match più spettacolare dell'anno in Germania, ovvero la sfida che ha messo il sigillo sul suo primo titolo, quella vinta 4-1 contro il Bayern Monaco. Dopo un primo tempo equilibrato nella ripresa, si è scatenata la coppia terribile del Wolfsburg: Grafite e Dzeko, due attaccanti affiatati e di formidabile efficacia. In venti minuti, il Wolfsburg si è portato sul 3-1 con una doppietta di Dzeko: prima un colpo di testa su cross di Schafer, poi un contropiede orchestrato da Misimovic. Il finale è stato tutto di Grafite, bravo a trovare il 4-1 dopo aver eluso la marcatura di Breno e poi fantastico nell'azione del 5-1, uno slalom concluso con un colpo di tacco vincente, spalle alla porta.

In Champions League vittoria netta di Chelsea-Liverpool 4-4. Un match indimenticabile per cornice, la Champions, per scenario, Stamford Bridge, per contenuti: il 4-4 tra Chelsea e Liverpool che nel ritorno dei quarti di finale della manifestazione per club più prestigiosa tenne incollati davanti alla Tv milioni di spettatori e non solo inglesi. Una sfida all'apparenza scontata dopo il 3-1 ottenuto dai Blues ad Anfield e una qualificazione che per i Reds era pura utopia alla vigilia. Un 2-0 dopo pochi minuti a firma di Fabio Aurelio (calcio di punizione imprevedibile dalla distanza), e Xabi Alonso su calcio di rigore accesero le speranze degli uomini di Benitez. Un solo altro gol sarebbe bastato per ribaltare il risultato e dare vita a un'impresa epica. Il Chelsea seppe, a sua volta, ribaltare il risultato fino al 3-2 (Drogba, Alex e Lampard) in suo favore per poi subire la reazione di un mai domo Liverpool in grado di riportarsi sul 4-3 a 1' dal termine. Fu Lampard, ancora, a chiudere i giochi per un 4-4 che resterà negli annali della Champions.

PROGRAMMA PER LA SETTIMANA DAL 3 AL 9 AGOSTO

Lunedì 3
SKYsport1 – ore 20.30 – Il Partitone: Juve - Milan

Martedì 4
SKYsport1 – ore 20.30 – Il Partitone: Inter - Roma

Mercoledì 5
SKYsport1 – ore 20.30 – Il Partitone: Lazio - Roma

Giovedì 6

SKYsport1 – ore 20.30 – Il Partitone: Genoa – Juve