Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
31 ottobre 2009

Guidolin: "Risultato bugiardo, col Milan meritavamo di più"

print-icon
spo

Una fase di gioco durante Milan-Parma

L'allenatore del Parma è amareggiato dopo il 2-0 di San Siro: "Non ci è mancato niente, abbiamo giocato una buona partita di fronte ad una grande squadra". GUARDA GRATIS GLI HIGHLIGHTS SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

"Potevamo andare in vantaggio perché abbiamo avuto noi per primi un'occasione. Non ci è mancato niente, abbiamo giocato una buona partita di fronte ad una grande squadra. L'abbiamo tenuta in bilico e vibrante fino alla fine, solo che su questi campi porti a casa qualcosa solo se vai in vantaggio per primo". Francesco Guidolin, tecnico del Parma, analizza la sconfitta dei ducali al 'Meazza' contro il Milan, con un gol in apertura ed uno in chiusura di match con Borriello, sempre su assist di Ronaldinho ed in contropiede. "Abbiamo sbagliato, pur avendo preparato la partita sapendo di non prendere gol, ma abbiamo commesso una ingenuità, un errore di gioventù e questa sera il nostro reparto avanzato era abbastanza giovane", dice Guidolin che rimarca: "Non meritavamo di perdere per 2-0, meritavamo sicuramente qualcosa di più e di non perdere così nettamente. Purtroppo abbiamo giocato 72 ore fa e non è facile avere gambe brillantissime".

"Ma la squadra - rivendica - per intensità, generosità va apprezzata, noi perdiamo perché altri hanno giocatori capaci di grandi colpi. Anche noi abbiamo avuto un'occasione simile con Paloschi, ma è ancora giovane e sono sicuro che quando diventerà un giocatore maturo ne farà tanti, perché ha davanti una carriera importante". Sul prosieguo del campionato, il tecnico di Castelfranco Veneto, ricorda: "Noi siamo una squadra che tiene un profilo basso e vogliamo continuare a farlo anche se non ci poniamo pregiudiziali e nello stesso tempo non ci facciano illusioni. Sappiamo che ci sono altre squadre che sono più attrezzate di noi che possono superarci e puntare all'Europa. Da parte nostra, però, se centreremo presto la salvezza non e' detto che non proveremo a raggiungere qualche altro obiettivo".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

COMMENTA NEI FORUM DELLA SERIE A