Cede una parte dello stadio, 17 morti in Angola

Calcio
angola_stadio_twitter

Oltre 60 feriti e almeno 17 morti: sono questi i drammatici numeri legati al crollo di una parte dello stadio di Uige, nel nord dell'Angola, dove si affrontavano Santa Rita e Recreativo Libolo per la prima di campionato

Tragedia dopo appena 7 minuti nel match d'apertura del campionato tra Santa Rita e Recreativo Libolo allo stadio di Uige, nel nord dell'Angola: oltre 60 persone sono rimaste ferite e almeno 17, tra cui molti bambini, sono morte in seguito al crollo di una parte dell'impianto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche