Birmingham, Zola si dimette. Arriva Redknapp

Calcio
zola_getty

E' finita l'avventura di Gianfranco Zola sulla panchina del Birmingham, club della Championship inglese che ora rischia la retrocessione. Il bilancio dei suoi 4 mesi di lavoro è stato disastroso: solo 2 le partite vinte sulle 22 disputate

Gianfranco Zola ha rassegnato le dimissioni da manager del Birmingham: la sconfitta casalinga per 2 a 0 subita dal Burton Albion ha portato l'ex allenatore di West Ham e Watford alla decisione di rescindere con il club, che adesso si trova a tre punti dalla zona retrocessione.

Zola aveva preso in mano la squadra a dicembre, quando il Birmingham occupava la settima posizione della Championship. In quattro mesi di lavoro, Zola non solo non è riuscito a far decollare la squadra, che con il suo precedessore Gary Rowett navigava nella zona playoff, ma ha raccolto soltanto 2 successi in 22 partite disputate.

Harry Redknapp è il nuovo allenatore del Birmingham. Lo ha annunciato ufficialmente il club che milita in Championship, la seconda divisione inglese. Il 70enne Redknapp è stato chiamato a sostituire Gianfranco Zola, che ha rassegnato le sue dimissioni ieri dopo la sconfitta interna contro il Burton che ha fatto precipitare la squadra al quintultimo posto in classifica, ad appena 3 punti dalla zona retrocessione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche