Travolto dalla porta: grave bimbo di 8 anni

Calcio
ambulanza_getty

Si stava allenando con altri compagni della sua scuola calcio a Celano (L'Aquila), quando la porta gli è franata addosso. E' stato operato d'urgenza al Bambin Gesù di Roma, la sua prognosi resta riservata 

Brutto episodio nel pomeriggio di giovedì 4 maggio a Celano (L'Aquila). Un bambino di otto anni è rimasto gravemente ferito durante gli allenamenti che stava svolgendo con altri ragazzi della scuola calcio. Secondo una prima ricostruzione, il piccolo si sarebbe aggrappato alla rete della porta, che gli è caduta addosso. Soccorso dai medici del 118, è stato subito trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano.

A causa del peggioramento delle condizioni di salute è stato successivamente trasferito al Bambin Gesù di Roma, dove è stato sottoposto a un intervento perfettamente riuscito, e ricoverato nel reparto di rianimazione. La prognosi comunque resta riservata. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche