Stade de France, gli Oasis per ricordare Manchester e Londra

Calcio

Prima dell'amichevole, il pubblico di Parigi ha intonano "Don't Look Back In Anger" per ricordare le vittime degli atti terroristici di Manchester e Londra

Allo Stade de France di Parigi quella tra Francia e Inghilterra è stata più di una partita di calcio tra due delle nazionali più forti al mondo. I gravi episodi legati al terrorismo che hanno segnato i due Paesi negli ultimi anni, hanno trasformato questa amichevole e il suo pre partita in particolare, nell'occasione migliore bper inviare a tutto il mondo un messaggio di solidarietà.

Nel ricordo delle vittime degli attentati di Manchester e Londra, il pubblico di Parigi ha cantato "Don’t Look Back in Anger" ("Non guardate indietro con rabbia"), successo degli Oasis (gruppo di Manchester).

Emozioni forti, che riportano alle mente quanto accaduto nel 2015 a Wembley, quando furono i tifosi britannici a cantare la "Marsigliese" - inno nazionale francese - a pochi giorni dagli attacchi al Bataclan e Saint-Denis.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche