Lewandowski si laurea con tesi su se stesso. E i prof ascoltano con la maglia della Polonia...

Calcio

Dopo aver portato la Polonia al Mondiale di Russia 2018, l’attaccante del Bayern Monaco si laurea all’università di Varsavia con una tesi su se stesso. Lui in giacca e cravatta, i professori con la maglia della nazionale polacca

Prima la carriera da calciatore, poi le soddisfazioni personali. Robert Lewandowski, dopo l’ennesimo gol della sua carriera che ha trascinato la Polonia al Mondiale di Russia 2018 (battendo il Montenegro per 4-2) si è laureato alla Warsaw School of Education in Sport, con una tesi intitolata "RL9, il cammino verso la gloria". Un discorso autoreferenziale, in cui il bomber polacco racconta la sua carriera da bambino fino ai giorni di oggi. Al bomber del Bayern è stato assegnato il massimo dei voti. 

❌🇵🇱

Un post condiviso da Robert Lewandowski (@_rl9) in data:

In meno di 24 ore dalla partita di qualificazione della sua nazionale, Lewandowski si è presentato in giacca e cravatta all’università di Varsavia per portare a termine un percorso su cui lavorava da dieci anni. I professori, però, erano meno eleganti di lui, dato che hanno deciso di festeggiarlo indossando la maglia della Polonia...

I più letti di calcio