Altro che video-analisi, Inghilterra Under 17 in finale Mondiale grazie al Subbuteo

Calcio
subbuteo_brewster_getty

Trascinata dai gol del talento del Liverpool Rhian Brewster, la rappresentativa della Nazionale dei Tre Leoni sabato giocherà la finale dei Mondiali di categoria in India. Anche grazie a quel vecchio gioco, piazzato al centro dello spogliatoio...

È stato il gioco di culto degli anni '70 e '80, l'equivalente di Fifa e Pes per i ragazzi di allora. Il Subbuteo, come un ufo, è atterrato al centro dello spogliatoio della Nazionale inglese under-17, tra facce che immaginiamo molto incuriosite. L'ha voluto il c.t. Steve Cooper per mostrare ai suoi giocatori i movimenti da effettuare in campo. L'idea finora sta funzionando: i giovani Leoni si sono infatti guadagnati il diritto di giocare contro la Spagna la finale del Mondiale di categoria, che si disputerà sabato alle 16.30 a Calcutta, in India.

Lo staff di Cooper ha allestito il tavolo da Subbuteo curando i minimi dettagli. In occasione della semifinale contro il Brasile, le maglie degli omini sono state dipinte con i colori delle due squadre: giallo per il Brasile, bianco per l'Inghilterra, che ha vinto per 3-1. A realizzare tutte e tre le reti è stato il talento del Liverpool Rhian Brewster, autore di una tripletta anche nel turno precedente contro gli Stati Uniti. Nato l'1 aprile 2000, Brewster è cresciuto nel Chelsea, che ha lasciato due anni fa per unirsi all'academy dei Reds. Spesso in panchina con la prima squadra, quando metterà piede in campo sarà il primo giocatore della storia del Liverpool nato nel ventunesimo secolo. Jürgen Klopp l'ha definito "forte fisicamente, tecnicamente meraviglioso, vero attaccante, buon finalizzatore, con una fantastica etica del lavoro". E a differenza di buona parte dei ragazzi della sua età, adesso sa anche che cos'è il Subbuteo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche