Marchisio, messaggio a Buffon, Barzagli e De Rossi: "Rispetto e lealtà i vostri valori, avete onorato la Nazionale"

Calcio

All’indomani della clamorosa mancata qualificazione ai Mondiali dell’Italia, Claudio Marchisio, uno dei ‘senatori’ del gruppo azzurro – escluso dalle convocazioni in questi playoff – ha voluto salutare Gigi Buffon, Andrea Barzagli e Daniele De Rossi, compagni di mille battaglie che hanno dato l’addio alla Nazionale

Delusione enorme, ancora di più – probabilmente – per chi negli anni ha dato anima e corpo per la maglia azzurra. All’indomani del pareggio di San Siro contro la Svezia e la conseguente clamorosa eliminazione dai playoff per accedere ai Mondiali di Russia, Claudio Marchisio ha voluto rivolgere un pensiero a Gianluigi Buffon, Andrea Barzagli e Daniele De Rossi, che dopo la disfatta epocale hanno dato l’addio alla Nazionale. Parole da leader quelle di Marchisio – non convocato da Gianpiero Ventura per la doppia sfida alla Svezia -, che con Buffon, Barzagli e De Rossi ha condiviso nel corso degli anni gioie e dolori.

Siete campioni, avete dato l’esempio

Marchisio ha voluto salutare i tre compagni di Nazionale attraverso un post apparso sul proprio profilo Instagram ufficiale. "Il Rispetto e la lealtà sono i valori che distinguono i campioni – ha scritto il centrocampista della Juventus -. Ed è in questo modo che si diventa la guida di una squadra. Non a parole, ma dando per primi l’esempio, assumendosi in qualsiasi circostanza la responsabilità dei propri errori, e talvolta anche quella degli altri. Possiamo decidere di ammettere i nostri insuccessi e utilizzarli come stimolo per migliorare, anziché trovare finte giustificazioni o perdere tempo nel cercare inutili scorciatoie. Questo vuol dire essere campioni. Questo il modo con cui avete onorato la maglia della Nazionale".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche