Il ruggito di Ibra: gran gol ai Chicago Fire regala i 3 punti ai Galaxy

Calcio

Con un colpo di testa su cross di Ashley Cole, lo svedese segna il suo terzo gol alla terza partita con la nuova maglia. Ed è già decisivo: 6 dei 10 punti dei Galaxy portano la sua firma

DOPPIETTA E GOL DA 40 METRI: L'ESORDIO DI IBRA CON I GALAXY

Il Leone torna a ruggire. Zlatan Ibrahimovic, dopo la doppietta all’esordio, ha deciso un’altra partita dei Los Angeles Galaxy. Alla prima palla buona avuta nella sfida contro il Chicago Fire, lo svedese non ha perdonato: gol di testa su cross di Ashley Cole con anticipando il difensore nel recupero del primo tempo. All'esordio nel derby di Los Angeles, partito dalla panchina, aveva fatto impazzire i suoi nuovi tifosi con una doppietta con tanto di gol da 40 metri.

Subito decisivo

Per Ibra, che oggi ha disputato la sua prima partita da titolare da quando è sbarcato in California, è il terzo gol in tre partite. L’innesto dell’ex attaccante di Juventus, Inter e Milan non sta beneficiando solo all’immagine dei Galaxy, ma si sta rivelando una vera e propria macchina da punti: basti pensare che i tre gol di Ibrahimovic hanno regalato 6 dei 10 punti conquistati dai Galaxy nelle prime sei gare. E pensare che Zlatan, di queste, ne ha giocate solo tre.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche