Lapo Elkann distrugge la Ferrari da fermo: danni per 30mila euro

Calcio
lapocombo

Lo riporta il settimanale Oggi: il fratello di John Elkann ha visto la portiera della sua auto venire disarcionata da una Toyota in centro a Milano. Danno quantificato per 30 mila euro

Auto distrutta... da fermo. La portiera della Ferrari azzurra personalizzata di Lapo Elkann è stata letteralmente disarcionata da una Toyota Yaris in centro a Milano. Danno incredibile per il fratello di John Elkann, che ha visto la sua macchina distruggersi senza un incidente in movimento. Parcheggiata l'auto in zona Fiera, racconta il settimanale Oggi che mostra la foto esclusiva, il rampollo di casa Agnelli ha aperto la portiera senza guardare nello specchietto retrovisore e un'utilitaria, una Toyota Yaris, che sopraggiungeva l'ha centrata in pieno, distruggendola. Lapo era in compagnia della giovane gallerista Gala Kalchbrenner, con la quale aveva appena pranzato, in centro città. Danno incredibile per Elkann, che dovrebbe sborsare (secondo il settimanale) circa 30 mila euro per aggiustare la sua Ferrari, partendo dal presupposto che solo lo stemma di Maranello costa 2 mila euro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche