Argentina, Scaloni: "Messi non convocato per le amichevoli, in futuro si vedrà"

Calcio
messi_arg_getty

Il CT ad interim della nazionale argentina spiega l'assenza di Messi per le amichevoli di settembre con Guatemala e Colombia: "Ho parlato con lui e non sarà convocato. Non so quello che potrà succedere in futuro"

ARGENTINA, ANCHE ICARDI TRA I CONVOCATI. OUT HIGUAIN

La delusione del Mondiale non è ancora smaltita: Leo Messi resta per ora lontano dalla nazionale argentina. Il fenomeno del Barcellona ha deciso di non far parte del gruppo dell’Albiceleste per le amichevoli di settembre contro Guatemala e Colombia (il 7 e l’11 settembre in USA) e, come ammesso in conferenza stampa dall’allenatore ad interim della Selecciòn, Lionel Scaloni, ci sono dubbi anche sulle sue scelte future: “Non c'è allenatore nel mondo che possa essere felice che Messi non venga - ha detto il successore di Jorge Sampaoli - Sarebbe molto imprudente da parte mia dire di rimanere e non venire, molto imprudente”. L’ex giocatore di Lazio e Atalanta ha spiegato anche di aver parlato con lo stesso Messi per la prima volta dopo l’eliminazione dalla competizione russa contro la Francia: “A partire da quella chiacchierata Messi non sarà in questa convocazione per queste due partite - ha detto in conclusione - Di quello che possa succedere in  futuro non parlo, vedremo cosa succederà”. Scaloni si farà carico in questo semestre di dirigere la selezione nelle sei partite amichevoli in  agenda nelle date FIFA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche