Milano, ecco la terza squadra: presentato il Milano City FC, giocherà in Serie D

Calcio

Presentata nel palazzo della Regione di Milano la maglia del nuovo club della città: il Milano City FC. Giocherà (per ora) a Busto Garolfo e farà parte del Girone A di Serie D. Il primo capitano sarà Neto Pereira, ex stella del Varese

È ufficialmente nata la terza squadra di Milano, che giocherà in questa stagione in Serie D: è il Milano City FC, società ambiziosa che ha come obiettivo quello di imporsi in breve tempo sul territorio milanese. Il nuovo club è stato presentato giovedì presso la sede della Regione Lombardia, in una conferenza stampa presieduta dal presidente Attilio Fontana, dal numero uno del Consiglio Regionale, Alessandro Fermi, e dall’Assessore allo Sport Martina Cambiaghi. Ufficializzate anche le magliette per la nuova stagione: granata la prima divisa, bianco per la seconda. Il nuovo club, inserito nel Girone A (presenti squadre di Liguria, Piemonte e Lombardia) di Serie D, giocherà nello stadio di Busto Garolfo, comune a pochi chilometri dalla città. Alla base del progetto, nato dall’idea dell’avvocato Stefano Amirante e di Giancarlo Piatti, c’è soprattutto la volontà di creare un modello diverso da quello proposto dalle due big milanesi, Inter e Milan, che possa convogliare su di sé le realtà calcistiche più piccole della città. Primo della capitano della squadra sarà un volto conosciuto, ex capitano del Varese: Neto Pereira. Nella speranza di sognare un derby a tre, nasce il Milano City FC.

I più letti di calcio