Speciali svincolati, prima puntata: a tu per tu con Leonardo Blanchard

Calcio

Hanno conosciuto il calcio che conta ma ora sono fermi in attesa della chiamata giusta: sono gli svincolati di lusso, giocatori che per un motivo o per un altro sono rimasti senza squadra. Noi ne abbiamo scelti 4 e li abbiamo intervistati per conoscerli meglio: si comincia con l'ex difensore del Frosinone

Cosa significa essere svincolati a Novembre? Uno zoom su una parte nascosta del mondo del calcio, quella dei giocatori senza contratto. Uno speciale in tre puntate a cura di Gianluigi Bagnulo. Un doppio viaggio, in giro per l’Italia e tra le storie, molto diverse tra loro, di calciatori in attesa della chiamata giusta. 4 personaggi non in cerca d’autore, ma di una nuova possibilità: Leonardo Blanchard, Aleandro Rosi, Cristian Zaccardo, Raffaele Palladino.

Prima puntata dedicata a Blanchard, dal sogno del gol alla Juventus, squadra di cui è sempre stato tifoso, alla sua nuova quotidianità, nel negozio di famiglia in centro a Grosseto. Così l’ex difensore del Frosinone, 28 presenze e 3 gol nella sua unica stagione di Serie A in carriera, si tiene impegnato senza calcio. 4 anni fantastici al Frosinone prima di una scelta rivelatasi poi sbagliata, che l’ha portato al Carpi, dove sono iniziati i problemi.

Oggi per Blanchard stile è la parola chiave: nel vestire ma anche nel parlare ne ha trovato uno tutto suo. Stile di vita insomma. Gli piace distinguersi. Sarà per quel cognome francese, ma lo stile Blanchard è riconoscibile. Basta entrare nel suo negozio...

Leonardo Blanchard insieme a Gianluigi Bagnulo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche