Batistuta compie 50 anni: tutti i gol del Re Leone su Sky Sport

Calcio

Mezzo secolo di Batigol. E, per celebrare uno dei più forti attaccanti di tutti i tempi, Sky Sport gli dedica un appuntamento speciale, per rivedere tutti i gol dell’argentino con le maglie di Fiorentina e Roma. History Remix oggi alle 16 e a mezzanotte su Sky Sport Uno; alle 14, 19 e 23.30 su Sky Sport Serie A

BATISTUTA: “FIORENTINA E ROMA PER SEMPRE NEL MIO CUORE”

QUAGLIARELLA EGUAGLIA BATISTUTA, DEL PIERO: “E’ UN VERO LEADER”

Batigol fa 50. Un compleanno speciale per il giocatore che la FIFA ha anche inserito nella lista dei 125 migliori giocatori viventi, mentre la Roma lo ha incluso nella sua Hall of Fame. L’attaccante è anche il secondo miglior realizzatore nella storia della Nazionale argentina con 54 gol. Con 152 reti, è inoltre il miglior marcatore della Fiorentina in Serie A, oltre ad occuparne la dodicesima posizione nella classifica generale. Nel 2005 ha terminato la sua carriera in Qatar nelle file dell'Al-Arabi. Dopo il ritiro, ha fatto parte dello staff tecnico della Nazionale argentina e ha svolto il ruolo di segretario tecnico al Colo'n de Santa Fe.

L'uomo dei record. Gol per tutti

L'argentino, nel corso della sua carriera, ha segnato tantissime reti e a farne le spese sono state anche le squadre più forti. In tredici partite, il Napoli ha subito dieci gol da Batistuta e lo stesso è successo all'Udinese e alla Roma in sedici partite ciascuna. L'Hellas Verona ha incassato undici reti in nove match giocati, così come undici sono stati i gol fatti anche al Brescia, sempre in undici partite. Ma non è finita qui: la Lazio ha subito 12 gol di Batistuta in diciotto partite, mentre l'Inter ne ha incassati ben 16 in diciannove match.

La carriera di Batistuta in Italia è fenomenale: l'argentino è il calciatore che ha fatto gol al maggior numero di società, ben 49. Tra queste, tutte le grandi e, grazie alla stagione '93/'94 in serie B con la Fiorentina, la lista si è arricchita anche di club come il Palermo, la Lucchese e la Fidelis Andria.

Nel 1994 Batistuta ha stabilito il record di gol in giornate consecutive nel campionato italiano (undici), in precedenza appartenente a Ezio Pascutti, calciatore del Bologna degli anni Sessanta e appaiato ora da Quagliarella. Nella stagione 1994-1995 conquista la palma di cannoniere grazie a 26 reti messe a segno in 32 incontri.

Le triplette argentine

Record anche in nazionale: nel 1991 segnò ben 12 volte nelle sue prime undici partite, incluse alcune doppiette contro Venezuela, Costa D'Avorio e Australia. Con la nazionale argentina ha giocato tre mondiali, pur non riuscendo mai a trascinare la squadra oltre i quarti di finale. Nonostante questo è riuscito a lasciare la sua impronta anche nella storia del Campionato mondiale, essendo l'unico calciatore ad aver segnato due triplette in due differenti edizioni: il 21 giugno 1994 contro la Grecia, e sempre il 21 giugno, ma del 1998 contro la Giamaica.

70 miliardi di lire

Nel 2000 la Roma lo volle assolutamente tra le sue fila e lo comprò pagando la cifra astronomica di 70 miliardi di lire alla Fiorentina. L'argentino ripagò la Roma portandola alla vittoria dello scudetto e segnando ben 20 reti. 

History Remix - Batigol 50

Per rivedere tutti i gol del Re Leone con la Fiorentina e in giallorosso, appuntamento oggi, venerdì 1 febbraio, con "History Remix - Batigol 50" su Sky Sport Uno alle 16 e a mezzanotte e su Sky Sport Serie A alle 14, 19 e alle 23.30.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.