Wesley Sneijder e la moglie Yolanthe Cabau si separano? Il giocatore smentisce

Calcio

Dopo l'indiscrezione rilanciata nei giorni scorsi dal De Telegraaf, che scriveva di un presunto comunicato congiunto della coppia e dell'imminente separazione, l'ex interista sembra smentire con un messaggio su Instagram: "Ho fatto un casino. La mia famiglia merita tranquillità. Chiedo nuovamente il rispetto della nostra privacy. Non siamo ancora separati"

LE FOTO DEL MATRIMONIO DEL 2010 IN ITALIA

L'indiscrezione rimbalza dall'Olanda: Wesley Sneijder e la moglie Yolanthe Cabau starebbero per separarsi dopo quasi nove anni di matrimonio. Era stata rilanciata nei giorni scorsi dal giornale olandese De Telegraaf, che scriveva di essere venuto a conoscenza dell'esistenza di un accordo preliminare tra i due e di un comunicato stampa congiunto della coppia pronto per essere pubblicato.

A rendere più intricata e fumosa la questione, però, un messaggio postato su Instagram dall'ex giocatore dell'Inter, che pubblicando una foto di famiglia scrive: "Ho fatto un casino. La mia famiglia merita tranquillità. Chiedo nuovamente il rispetto della nostra privacy. Non siamo ancora separati". L'ultima frase in particolare appare come una smentita a quanto scritto dal Telegraaf, lasciando ancora in sospeso la questione.

La storia di Wesley e Yolanthe

Insieme dal 2009, Sneijder, 34 anni, oggi all'Al Gharafa Sports Club in Qatar, e la bellissima Yolanthe, modella e presentatrice, avevano scelto di celebrare il loro matrimonio proprio in Italia (a Castelnuovo Berardenga, vicino Siena) a luglio del 2010, con il fantasista olandese, all'epoca giocatore dell'Inter, fresco di Triplete con la squadra guidata da Mourinho e del titolo di vicecampione del mondo a Sudafrica 2010, con la sua sorprendente Olanda battuta solo in finale ai supplementari dalla Spagna. Cinque anni più tardi, la nascita di Xess Xava (Sneijder ha anche un altro figlio, Jessey, avuto da una precedente relazione), mentre da qualche mese, a settembre del 2018, la coppia aveva iniziato le pratiche per l'adozione di un altro bambino.

I più letti di calcio