Turchia, il rigore non c'è: il capitano del Galatasaray Under 14 calcia fuori. VIDEO

Calcio

Splendido gesto di fair play in Turchia, dove il capitano del Galatasaray U14 ha fallito di proposito un penalty concesso erroneamente dall'arbitro contro l'Istanbulspor

CONDANNATO A 6 ANNI L'EX GALATASARAY DEMIRIZ

DE LIGT, GIOCATA DA FENOMENO A 14 ANNI. VIDEO

A volte si può imparare anche dai più piccoli. L'ultima lezione di grande sportività ci arriva direttamente dalla Turchia, dove il capitano del Galatasaray Under 14 si è reso protagonista di uno splendido gesto. Durante l'incontro con l'Istanbulspor, infatti, Beknaz Almazbekov ha ottenuto un calcio di rigore che avrebbe concesso ai suoi la possibilità di raddoppiare. Penalty, fischiato nella parte conclusiva della prima frazione di gioco, che ha scatenato le proteste degli avversari e che, come si evince dal vari replay, non c'era. Il giocatore dei padroni di casa è inciampato durante il contatto, cadendo da solo al limite dell'area. Per l'arbitro non ci sono stati dubbi, ma Almazbekov ha preferito far valere l'onestà e dagli 11 metri ha scelto di proposito di calciare il rigore a lato. Un bellissimo episodio di fair play che ha raccolto gli applausi convinti del pubblico e l'ammirazione dei calciatori ospiti. Il video è stato condiviso dallo stesso club turco, orgoglioso del suo giovane capitano, ed è diventato subito virale in rete.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.