Serie D, gli spareggi: Modena ko, sale la Pergolettese. Promosso anche l’Avellino

Calcio

Gli emiliani non centrano l’obiettivo promozione diretta: a Novara la Pergolettese si impone 2-1. Ce la fa invece l’Avellino, che ha battuto il Lanusei nella sfida secca giocata al neutro di Rieti: la squadra di Bucaro ha vinto 2-0

AVELLINO IN SERIE C: LE FOTO DELLA FESTA

#CESENASTORIES, 64^ PUNTATA: THE DAY AFTER

Niente festa, per il Modena, che dovrà accontentarsi di disputare i playoff di Serie D e sperare in un possibile ripescaggio. Nello spareggio disputato allo stadio Silvio Piola di Novara contro la Pergolettese, infatti, sono proprio i lombardi ad avere la meglio, vincendo 2-1. Le reti sono state siglate da Morello e Franchi per la squadra di Matteo Contini che dunque centra subito il traguardo della promozione al suo primo anno sulla panchina di una prima squadra. L’ex difensore del Napoli, infatti, è stato promosso lo scorso novembre da allenatore degli Allievi per sostituire l’uscente Del Prato. Cinque anni dopo, dunque, la Pergolettese torna tra i professionisti; traguardo che invece sarà rinviato per il Modena, che dovrà attendere o al massimo sperare nei ripescaggi se arrivasse fino in fondo ai playoff.

Avellino, obiettivo raggiunto

L’impresa del ritorno tra i professionisti riesce invece all’Avellino, che nello spareggio giocato allo stadio Manlio Scopigno di Rieti ha battuto il Lanusei col punteggio di 2-0 (un gol per tempo, reti di De Vena e Tribuzzi). Grande protagonista di questa promozione è l’allenatore, Giovanni Bucaro: i campani sotto la sua guida sono riusciti infatti a recuperare 10 punti in classifica ai sardi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.