Calcio a 5, Acqua e Sapone in finale. Sfiderà Pesaro, fuori Napoli

Calcio

Daniele Barone

Gli abruzzesi si impongono 4-2 in trasferta contro Napoli in gara-4 delle semifinali scudetto e conquistano la finale, dove sfideranno Pesaro. Si comincia il 1° giugno al Palaroma di Montesilvano, in diretta esclusiva su Sky Sport

Pesaro aspettava, l’Acqua e Sapone l’ha raggiunta. Per lo scudetto loro, ancora loro, come in finale di Coppa Italia, a Faenza, a fine marzo e li aveva vinto, anzi, rivinto la squadra abruzzese. Contro Napoli, i campioni d’Italia hanno dovuto far ricorso a gara-4 (mente Pesaro aveva liquidato con tre la serie contro Rieti) ma, dopo quella di venerdì, la seconda vittoria consecutiva a Scafati, e con lo stesso risultato, 4-2, e stata una dimostrazione di grande forza e, soprattutto, attitudine a giocare con i suoi campioni partite così importatori in momento tanto decisivi della stagione. Dopo l’1-1 del primo tempo, il gol di De Luca in apertura di secondo aveva accendere Napoli ma i tre gol consecutivo di Lukajan e Jonas Pinto, doppietta, sono stati il vero spartiacque della partita e il lasciapassare per le finali. Si comincia il 1 giugno al Palaroma di Montesilvano, la casa dell’Acqua e Sapone, la casa del grande futsal su SkySport.

I più letti di calcio