Brasile, festino dopo l'amichevole: presenti Miranda e Gabriel Jesus

Calcio

Secondo i media brasiliani l'attaccante del City e il difensore dell'Inter sarebbero stati sorpresi a tarda notte in un lussuoso condominio di Brasilia. Schiamazzi, musica ad alto volume e poi l'intervento della polizia. Ma la Federazione: "I giocatori erano liberi"

NEYMAR ASCOLTATO DALLA POLIZIA DOPO DIFFUSIONE CHAT

NEYMAR, NUOVO VIDEO DOPO L'ACCUSA

Prima la vittoria in amichevole sul Qatar, poi un festino dove - stando al giornale online brasiliano Metrópoles - sono stati beccati anche Gabriel Jesus e Miranda. Schiamazzi, musica ad alto volume e poi l'intervento della polizia. Prosegue (anche) così l'avvicinamento alla Copa America da parte del Brasile, recentemente orfano della sua stella Neymar, ko per infortunio, e sostituito nelle ultime ore da Willian. Secondo la ricostruzione di Metrópoles alcuni calciatori della nazionale verdeoro si sarebbero recati in un lussuoso condominio di Brasilia, a volto coperto per non essere riconosciuti; stratagemma apparentemente non andato a buon fine per l'attaccante del City e il difensore dell'Inter. Alle 4 del mattino l'intervento della polizia, chiamata dai vicini per la confusione durante la festa, dove sarebbe stato ingaggiato anche un famoso Dj. Il tutto si è concluso senza alcuna denuncia. La testata brasiliana cita la risposta della Federazione: "Era stato concesso un permesso dopo la partita, quello che i giocatori fanno nel loro tempo libero rimane nel privato".

I più letti di calcio