Mondiali femminili, il portafortuna di Cristiana Girelli sono le unghie con il tricolore!

Calcio

Giocano a calcio (e vincono), ma non per questo sono dei maschiacci. Tengono alla loro femminilità ed al look. Quindi anche il “vezzo” dello smalto rosso ci sta. Se poi vicino c’è anche il bianco e il verde, il gioco è fatto

GIAMAICA-ITALIA LIVE

COME ERANO LE AZZURRE (MOLTO) PRIMA DEL MONDIALE: LA GALLERY

GLI HIGHLIGHTS DI AUSTRALIA-ITALIA. VIDEO

LA MACARENA DELL'ITALIA. VIDEO

Cristiana Girelli si gode il post Australia, ma la testa è già all’appuntamento di venerdì contro la Giamaica. La numero 10 dell’Italia è la calciatrice che ha vinto più di tutte e che ha segnato più gol in maglia azzurra, ma anche la compagna "casinista" e trascinatrice. E, dopo la "firma" sulla Macarena per festeggiare la vittoria all’esordio ("Sono io a scgliere le colonne sonore della squadra e non mi dispiace se mi dicono che sono vintage perchè ho scelto una hit di 20 anni fa", l’attaccante 29enne della Juventus e dell’Italia si è concessa anche un… tricolore. Da indossare sulle unghie. Che sia un portafortuna? Per adesso è andata bene, il resto lo sapremo solo venerdì dopo la partita contro la Giamaica, "un avversario da non sottovalutare- spiega la compagna Elisa Bartoli- anche per non vanificare la vittoria dell'esordio. Serve la stesso atteggiamento e la medesima convinzione che abbiamo avuto contro l'Australia".

E intanto le compagne (immagine tratta dalle Stories di Instagram del portiere Laura Giuliani) si rilassano...giocando alla Playstation. Ovviamente solo sifde a calcio!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.