Mondiale donne, Mauro: "Cina? Squadra che non molla mai. Non vediamo l'ora di giocare"

Calcio

Le Azzurre si avvicinano all'appuntamento con gli ottavi contro la Cina di martedì 25 giugno. "Una squadra molto unita che non molla fino al 90’. Sono piccoline e molto rapide, il nostro opposto, ma troveremo il modo di fermarle". Ottimismo e tranquillità arrivano da Ilaria Mauro, attaccante viola della Nazionale

ITALIA-CINA LIVE

"IO NON HO PAURA": IL CAMMINO VERSO ITALIA-CINA

ITALIA, LA CINA E' L'AVVERSARIA DEGLI OTTAVI

L'Italia vuole essere ancora protagonista di questo Mondiale e anche la prossima avversaria non fa paura. A spiegarlo è l'attaccante della Fiorentina, Ilaria Mauro. "La Cina? E’ una squadra molto ostica e fin qui ha fatto tre partite molto buone. Gioca con il 4-4-2, ma avremo tempo per studiarla in questi giorni. E’ una squadra molto unita che non molla fino al 90’. Questo secondo me è uno dei loro pregi. Loro sono piccoline e molto rapide, sono il nostro opposto: squadre così sono quelle che ci mettono in difficoltà, ma troveremo il modo di fermarle. Noi non vediamo l’ora di giocarcela”.

A chi le chiede la ricetta di questo successo Ilaria risponde così: “Siamo molto concentrate, per noi andare ai quarti sarebbe fantastico. Il nostro segreto? Lo yoga e la meditazione”, scherza l’attaccante della Nazionale che poi torna seria. "La nostra forza è sicuramente il gruppo”.

Una punta che ancora non è andata a segno in questo Mondiale. "I gol sono arrivati dalla Bonansea, dalla Girelli e Galli". E Ilaria? “Non importa chi segna, certo che se nella prossima partita arrivasse un gol, sarei molto felice”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche