Ettie, la mascotte dei Mondiali femminili è stata rapita e poi ritrovata

Calcio

La giovane gallina figlia di Footix è finalmente stata ritrovata. Tutto è bene quel che finisce bene. La mascotte del Mondiale femminile era stata rubata dal Parco dei Principi nella notte tra giovedì e venerdì

CHI E' ETTIE, LA MASCOTTE DI FRANCIA 2019

ITALIA-CINA, ASCOLTI ANCORA AL TOP

GLI HIGHLIGHTS DI ITALIA CINA

VIDEO. CHE ACCOGLIENZA PER LE AZZURRE IN RITIRO

Furto di mascotte. E’ successo qualche giorno fa- racconta l'Equipe- quando la mascotte della Coppa del Mondo di Francia è stata “rapita” all’interno del Parco dei Principi di Parigi. Un gruppo di cinque persone si è introdotto nello stadio uscendone con due buste contenenti il costume della gallina Ettie (che sta per étoile, stella).

La FIFA ha sporto denuncia, ma per fortuna, secondo fonti del comitato organizzatore del torneo, la giovane figlia di Footix- la mascotte ufficiale della Coppa del Mondo di calcio maschile del 1998- è stata ritrovata ieri. Un’indagine è in corso, anche le immagini di videosorveglianza registrate all’interno dello stadio della capitale francese non sembrano poter aiutare la polizia. 

Gli organizzatori avevano già predisposto una "copia" per non lasciare il Mondiale senza il suo portafortuna. Non ce ne sarà bisogno, Ettie è tornata in campo. E nessun riscatto è stato pagato. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.