Ibrahimovic, che show: tripletta e vittoria nel derby di Los Angeles

Calcio

L'attaccante svedese ha dominato il derby di Los Angeles: tripletta con i suoi Galaxy e 3-2 alla capolista Los Angeles FC. Bellissimo il primo gol, arrivato dopo un sombrero a scavalcare due avversari. "I am LA" ha scritto Ibra dopo il match

IBRA: "IN MLS SONO COME UNA FERRARI TRA LE FIAT"

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Aveva detto di essere “una Ferrari tra le Fiat”, e così è stato. Zlatan Ibrahimovic ha letteralmente dominato il derby di Los Angeles, guidando i suoi Galaxy verso il trionfo contro la capolista Los Angeles FC. Vinto il confronto diretto con Carlos Vela, ancora capocannoniere della MLS, che aveva acceso la vigilia: il messicano si è "fermato" a due reti nella super sfida cittadina, con Ibra che, spietato, ha firmato una tripletta (la seconda in carriera in USA). 3-2 il risultato finale al Dignity Health Sports Park, risultato che ha permesso ai Galaxy di accorciare in classifica e di portarsi provvisoriamente al secondo posto a -9 dalla capolista. Sul "confronto" con Vela, Ibra ha poi detto: "Non ho lavorato anni e anni per essere paragonato a Carlos".

Ibra, che show

Dalla vigilia al post partita è stato un derby-show quello di Zlatan Ibrahimovic, che si è preso l’intera scena. Arrivato a quota 16 gol in 17 gare in MLS, lo svedese ha messo in mostra tutto il suo repertorio nella sfida contro i Los Angeles FC, a cominciare dai commenti pungenti della conferenza stampa. In campo lo ha fatto fin dai primissimi minuti: basta ammirare la rete dell’1-0, segnata di esterno dopo un sombrero a due difensori avversari. Non da meno gli altri due: il primo di testa dopo un grande stacco, il secondo di sinistro a incrociare da fuori area, a sigillare una serata memorabile. "I am LA" ha scritto appena dopo la gara su Instagram: Zlatan ha fatto sua Los Angeles.

Ibra non si trattiene: l'avversario finisce per le terre

Particolare curioso fatto notare dall'account Twitter degli L.A. Galaxy: dopo il gol della tripletta, Ibrahimovic partendo per esultare ha letteralmente travolto e mandato per terra un avversario che si trovava sul suo passaggio, spazzandolo via come nemmeno ci fosse. Se c'è una cosa che hanno imparato anche a Los Angeles è che non conviene mettersi sulla sua strada.

Visualizza questo post su Instagram

I AM LA!!!

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.